Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Censis e Confcommercio prevedono un calo dei prezzi delle case

Una fotografia sulle previsioni del mercato immobiliare è stata scattata dall’Osservatorio Censis-Confcommercio in occasione dell’Outlook sui consumi: si tratta di uno studio periodico che comprende, oltre al mercato immobiliare, il clima di fiducia e di aspettativa che si respira attorno al credito a disposizione delle famiglie e delle imprese nel prossimo futuro.

Il quadro complessivo che ne esce non è dei più rassicuranti per l’economia italiana: come già ampiamente previsto il 2012 sarà un anno difficile e, secondo lo studio condotto da Censis e Confcommercio, l'introduzione dell'IMU, ovvero dell'Imposta Municipale Unica, potrebbe portare molti proprietari di seconde case a mettere in vendita l'immobile: proprio questo incremento di case sul mercato determinerebbe riduzioni dei prezzi delle abitazioni che, in alcune aree, potrebbero essere anche ingenti.

Lo scenario previsto dell'Osservatorio Censis-Confcommercio, nel caso si realizzassero davvero dei cali di prezzo significativi, potrebbe portare buone opportunità per chi è alla ricerca di una prima casa, per la quale, rispetto alle seconde case, l'IMU è meno onerosa.

A cura della Redazione

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

prezzi case censis confcommercio mercato immobiliare imu

Articoli correlati