Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Come trasferire il mutuo in un'altra banca: le migliori surroghe

La surroga del mutuo permette di trasferire gratuitamente il mutuo da una banca ad un'altra e di beneficiare di condizioni contrattuali più convenienti. La surroga non prevede costi per il mutuatario. Sono tante le promozioni di mutui surroga in corso.

02/09/2020 in MutuiOnline informa

Trasferire il proprio mutuo da una banca all’altra e modificarne i parametri. È questa la caratteristica principale della surroga del mutuo che permette di ottenere condizioni più convenienti e a costo zero.

Il mutuatario può infatti modificare il tipo di tasso, ma anche lo spread e la durata del vecchio mutuo. Molti i vantaggi che si possono ottenere con la portabilità del mutuo, come: rate più basse, risparmio sugli interessi, rimborso più flessibile.

Il mutuo, proposto dalla nuova banca, può anche presentare spese periodiche più basse o addirittura nulle rispetto al mutuo originario. In questi casi il mutuatario ottiene un ulteriore risparmio, oltre a quello già garantito dalla riduzione dello spread.

Con MutuiOnline.it puoi confrontare i migliori mutui surroga del giorno e scegliere la soluzione più conveniente e adatta alle tue esigenze. Se le simulazioni non rispondono alle proprie aspettative, si può sempre procedere in modo gratuito e rapido con un preventivo mutuo surroga.

I migliori mutui surroga a tasso fisso e variabile

Facciamo una simulazione di mutuo surroga a tasso fisso. Supponiamo il 2 settembre che il richiedente sia un impiegato di 45 anni, residente a Roma, che percepisce un reddito di 2.600 euro mensili. Ipotizziamo ancora che l’importo del mutuo sia di 100.000 euro, il valore dell’immobile pari a 200.000 euro e la durata del mutuo pari a 20 anni.

Il miglior mutuo surroga a tasso fisso è MigliorCasa 50 Fisso di Banca Carige con una rata mensile di 437,93 euro (Tan 0,50% e Taeg 0,57%). Previste condizioni esclusive con MutuiOnline.it.

Questo prodotto è destinato a tutti coloro che agiscono per finalità estranee alla propria attività professionale imprenditoriale eventualmente svolta. I contraenti, esclusi i garanti, non devono superare il 75esimo anno di età alla scadenza del mutuo.

L’importo massimo concedibile sarà pari al 50% del minore tra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell'immobile cauzionale. L’effettiva erogazione del mutuo avviene quando si ha la certificazione da parte del notaio dell’avvenuta iscrizione ipotecaria.

E se volessimo optare, invece, per un mutuo surroga a tasso variabile? Facciamo una simulazione e supponiamo che il richiedente sia un impiegato di 45 anni residente a Roma con un reddito di 2.600 euro mensili. Ipotizziamo che l’importo del mutuo sia pari a 100.000 euro, il valore dell’immobile sia di 200.000 euro e la durata del mutuo pari a 20 anni.

La soluzione più conveniente è Mutuo Unicredit Tasso Variabile con una rata mensile di 430,07 euro (Tan 0,32% e Taeg 0,36%). Le spese periodiche sono gratuite. Azzerati i costi di perizia e di istruttoria.

Questo tipo di mutuo si rivolge a tutte le persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività professionale, imprenditoriale, commerciale o artigianale che semmai svolgono. I richiedenti, alla scadenza del mutuo, non possono avere un’età che vada oltre gli 80 anni compiuti.

L’importo finanziabile è pari al debito residuo del mutuo trasferito e fino all’80% del valore dell’immobile offerto in garanzia. In caso di residenza in Italia da meno di 5 anni l’LTV non può eccedere il 70%. Le durate previste dal mutuo Unicredit sono 5-30 anni e la frequenza delle rate è mensile.

Per le domande di mutuo, con pratica presentata in filiale entro 30 giorni dalla data del preventivo richiesto a MutuiOnline.it, saranno applicate condizioni promozionali. È richiesta una copertura incendio/scoppio obbligatoria sull'immobile oggetto di garanzia ipotecaria. Il cliente può, in questo caso, decidere se avvalersi di una polizza collocata dalla banca o in alternativa optare per una polizza di una compagnia assicuratrice esterna. In caso di surroga, nel caso in cui si disponga già di una polizza incendio e scoppio, il mutuatario potrà scegliere liberamente se mantenere tale polizza.

A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

surroghe migliori mutui surroga surroga mutuo

Articoli correlati