Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Come risparmiare con la surroga del mutuo: le migliori offerte

Conosciuta anche come portabilità del mutuo, la surroga consente di trasferire a costo zero il mutuo da una prima banca a un altro istituto di credito a condizioni più vantaggiose, riuscendo a risparmiare migliaia di euro. L'operazione non prevede costi per il mutuatario.

23/09/2020 in MutuiOnline informa

Un mutuo non è per sempre. Se le rate sono molto alte e il finanziamento non risponde più alle rispettive esigenze, si può decidere di surrogare il vecchio mutuo con uno più idoneo. Introdotta nel 2007 con la Legge Bersani, la surroga del mutuo permette di trasferire il proprio mutuo da una banca all’altra, modificandone i parametri e riuscendo a risparmiare migliaia di euro.

L’operazione non prevede alcun costo per il mutuatario che però può beneficiare di un tasso di interesse più conveniente. È possibile modificare anche lo spread e la durata del mutuo. Con la surroga del mutuo vengono azzerati poi i costi notarili, le spese di istruttoria e quelle relative alla perizia dell’immobile: a farsene carico è la banca subentrante.

I vantaggi e i limiti

Sono numerosi i vantaggi per chi opta per la surroga del mutuo:

  • L’operazione è gratuita
  • I tempi sono rapidi
  • Non ci sono limiti sulle volte in cui si può surrogare il mutuo

La surroga del mutuo è consigliata a chi ha ancora da pagare una quota elevata di interessi della rata. Il vecchio istituto di credito non si può opporre alla richiesta. La portabilità del mutuo non è invece adatta quando mancano pochi anni all’estinzione; lo stesso discorso vale quando il capitale residuo del mutuo è di lieve entità. L’operazione di surroga potrebbe non essere accolta nel caso in cui sia mutata la situazione reddituale del mutuatario o se l’immobile abbia perso valore nel tempo.

Con MutuiOnline.it puoi confrontare i migliori mutui surroga del giorno e trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze. Se le simulazioni non fanno al caso nostro, possiamo procedere con un preventivo mutuo surroga personalizzato.

Come funziona

Se il vecchio mutuo non fa più per noi, è bene rivolgersi ad un altro istituto di credito per procedere con la surroga e beneficiare di condizioni migliori. La banca si occuperà di studiare la richiesta e della perizia dell’immobile. Davanti a un notaio verrà poi sottoscritto un nuovo contratto di mutuo. In tale circostanza si potranno modificare durata e tipo di tasso. L’importo del mutuo deve essere uguale o minore al debito residuo.

Le migliori offerte

Facciamo una simulazione di mutuo surroga a tasso fisso e ipotizziamo che la richiesta venga fatta da un impiegato di 45 anni, residente a Roma, con reddito pari a 2.600 euro mensili.
Supponiamo che l’importo del mutuo sia di 100.000 euro, il valore dell’immobile pari a 200.000 euro e la durata del mutuo pari a 20 anni. La rilevazione è stata effettuata il 23 settembre.

La soluzione migliore è Mutuo Base di Crédit Agricole Italia con una rata mensile di 440,10 euro (Tan 0,55% e Taeg 0,63%). Chi sceglie questo prodotto, ha diritto a un tasso promozionale con la sottoscrizione della polizza vita. Inoltre, la polizza casa è gratuita e l’erogazione è immediata alla stipula.

A farne richiesta possono essere tutti i privati che alla scadenza del mutuo abbiano un’età massima di 75 anni. L’importo finanziabile è pari all’80% del valore dell’immobile, inteso come il valore minore tra il valore di mercato certificato dalla perizia del bene offerto in garanzia e il prezzo indicato nell’atto di acquisto. Obbligatoria per legge l'assicurazione incendio e scoppio.

Passiamo ora a una simulazione di mutuo surroga a tasso variabile: la richiesta è stata fatta da un impiegato di 45 anni, residente a Roma, con reddito di 2.600 euro mensili. Ipotizziamo che l’importo del mutuo sia di 100.000 euro, il valore dell’immobile di 200.000 euro e la durata del mutuo pari a 20 anni.

Conveniente Mutuo Unicredit Tasso variabile con una rata mensile di 428,87 euro (Tan 0,29% e Taeg 0,33%). Questo mutuo si rivolge a tutte le persone fisiche che agiscono per scopi strettamente personali, estranei quindi all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale che eventualmente svolgono. L’età massima alla scadenza non può andare oltre gli 80 anni compiuti.

È richiesta una copertura incendio/scoppio obbligatoria sull'immobile oggetto di garanzia ipotecaria. Il cliente ha la facoltà di scegliere se avvalersi di una polizza collocata dalla banca o in alternativa di una polizza di compagnia assicuratrice esterna.

A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

surroga mutuo migliori mutui surroga mutuo surroga

Articoli correlati