Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
logo mutuionline.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

I migliori mutui prima casa di ottobre 2022

Tra i recenti rialzi operati dalla Bce e quelli in vista, chi intende comprare casa con un finanziamento si ritrova con mutui a tasso fisso intorno al 4% e mutui a tasso variabile vicino al 3%. Nella scelta, però, tra le due soluzioni, il tasso fisso sembra essere più conveniente. Ecco perché.

26/10/2022
giovane mostra portachiavi casa nuova
I migliori mutui casa di ottobre 2022

I mutui stanno diventando più cari. Da settembre il Consiglio direttivo ha innalzato di 75 punti base i tre tassi di interesse di riferimento, portando quello sulle operazioni di rifinanziamento principali all'1,25%, quello sulle operazioni di rifinanziamento marginale all'1,50% e il tasso sui depositi allo 0,75%.

Ma non bisogna affatto scoraggiarsi. Gli operatori di mercato riescono, infatti, a garantire ancora condizioni vantaggiose a chi intende comprare oggi casa. E, nonostante il tasso fisso risulti più ‘salato’, pare proprio che ora sia l’opzione migliore per proteggersi da eventuali fluttuazioni dei mercati. Oscillazioni cui invece è soggetto il tasso variabile: le rate aumentano o diminuiscono a seconda dell’inflazione. Attualmente, quindi, l’opzione più ‘conveniente’ è quella di un mutuo a tasso fisso, surrogabile nell'ipotesi di discesa dei tassi di interesse.

Acquista la casa dei tuoi sogni con un mutuo fai subito un preventivo

Le offerte di mutui prima casa di ottobre 2022

Anche se la situazione attuale non è tra le più rosee, sono tante le proposte sul mercato per chi decide di comprare casa finanziandone l’acquisto. Le banche arrivano ad offrire fino all’80% dell’immobile e, in caso di prima casa, è possibile beneficiare di agevolazioni fiscali. Vediamo allora quali sono le offerte di ottobre. 

Partiamo da una simulazione a tasso fisso e ipotizziamo che il richiedente sia un impiegato di 35 anni, residente a Milano, che percepisce un reddito di 2.600 euro mensili. Supponiamo che l’importo del mutuo sia di 100.000 euro, il valore dell’immobile pari a 200.000 euro e che la durata del mutuo sia di 30 anni. La rilevazione è stata effettuata il 26 ottobre e presenta come soluzioni più vantaggiose:

  • Mutuo con garanzia prima casa fisso Credem
  • Mutuo Spensierato – Under 36 BNL – Gruppo Bnp Paribas

Credem propone Mutuo con garanzia prima casa fisso con una rata mensile di 429,74 euro (Tan 3,15% e Taeg 3,33%). I clienti hanno un’app per essere aggiornati in tempo reale e possono contare su tassi in promozione e sulle spese di istruttoria ridotte. Questo finanziamento si rivolge in particolare a chi ha un’età compresa tra i 18 e i 36 anni (non compiuti) al momento della stipula. I mutuatari devono essere residenti in Italia. In caso di mutui cointestati entrambi gli intestatari devono rispettare i limiti di età indicati. L’importo finanziabile minimo è pari a 50.000 euro, mentre quello massimo a 250.000 euro. Obbligatoria l’assicurazione incendio e scoppio.

Chi deve comprare la prima casa, può optare anche per Mutuo Spensierato-Under 36 di BNL-Gruppo BNP Paribas con una rata mensile di 437,96 euro (Tan 3,30% e Taeg 3,49%). Il richiedente non deve aver compiuto ancora 36 anni e deve essere un lavoratore dipendente con contratto a tempo indeterminato o un lavoratore autonomo/libero professionista. Le durate previste sono: 10, 15, 20, 25, 30 anni, mentre il massimo importo finanziabile è pari all’80% del valore dell’immobile. Per le domande di mutuo stipulate dalla clientela entro il 15 novembre 2022 saranno applicate condizioni promozionali. Per durata pari a 10 anni: 3,30%; per durate pari a 15 anni: 3,30%; per durate pari a 20 anni: 3,30%; per durate pari a 25 anni: 3,30%; per durate pari a 30 anni: 3,30%. Obbligatoria la polizza incendio/scoppio. Con questo mutuo la delibera creditizia avviene in 5 giorni lavorativi dalla firma della domanda, mentre l’erogazione è contestuale alla stipula del finanziamento.

I migliori mutui prima casa di oggi:

Migliori mutui acquisto prima casa: simulazione a tasso variabile, impiegato 30 anni, residente a Milano, reddito 1.700 euro mensili, importo mutuo 130.000 euro, valore immobile 130.000 euro, durata mutuo 30 anni. Rilevazione del 06/12/2022 ore 09:00.
Rata mensile
€ 530,58
BANCO BPM
MUTUO YOU GIOVANI GREEN - FONDO GARANZIA PRIMA CASA
TAN: 2,75%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 320,00
TAEG: 2,84% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 530,58 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Campagna Promozionale Mutui
Rata mensile
€ 544,59
BPER BANCA
BPER MUTUO GIOVANI UNDER 36 CON FONDO DI GARANZIA CONSAP VARIABILE VANTAGGIO OPZIONE
TAN: 2,95%
Spese iniziali: Istruttoria: € 390,00 Perizia: € 280,00
TAEG: 3,10% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 544,59 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Condizioni esclusive online
Rata mensile
€ 609,45
INTESA SANPAOLO
MUTUO GIOVANI
TAN: 3,85%
Spese iniziali: Istruttoria: € 675,00 Perizia: € 320,00
TAEG: 4,02% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 609,45 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • 50% di sconto su spese di istruttoria
  • Tassi in promozione
  • Anche prima della casa con Mutuo in Tasca
A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati