Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Le migliori surroghe di febbraio 2021

La surroga o portabilità del mutuo è la soluzione ad una scelta sbagliata di mutuo. Un’operazione consentita dalla legge che permette di trasferire il vecchio finanziamento presso una nuova banca, a condizioni più vantaggiose e a costi praticamente zero.

26/02/2021

Il mutuo è un impegno a lungo termine, per cui è bene sceglierlo con attenzione. Tuttavia può capitare, soprattutto con i mutui di vecchia data, di rendersi conto di pagare una rata troppo alta, con tassi di interesse elevati rispetto alle opportunità che il mercato offre attualmente.

La surroga o portabilità del mutuo è la soluzione a una scelta sbagliata di mutuo. Un’operazione consentita dalla legge che permette di trasferire il vecchio finanziamento presso una nuova banca, a condizioni più vantaggiose e a costi praticamente zero.

Ricordiamo che richiedere la surroga conviene soprattutto nei primi anni del mutuo, quando si paga la maggiore quota di interessi, variabile sulla quale si può intervenire andando ad abbattere proprio questa parte di costo.

Il risparmio che si può ottenere è di decine di migliaia di euro e per verificarlo subito basta fare una simulazione su MutuiOnline.it con le migliori surroghe del giorno. Qui vediamo quelle del 26 febbraio, ipotizzando la richiesta di un mutuo surroga di 100.000 euro a 20 anni per un valore dell’immobile di 200.000 euro.

Le migliori occasioni a tasso fisso del mercato

Il miglior mutuo surroga di questo fine febbraio lo offre la banca UniCredit con Mutuo Unicredit Tasso Finito. La rata mensile è di 438 euro, Tasso Fisso 0,50% (Tasso finito) e Taeg 0,54%.

Il finanziamento si gestisce in filiale e ha le spese periodiche gratuite, così come quelle di incasso rata e di gestione della pratica.

Inoltre, in caso di difficoltà temporanea, con UniCredit si può attivare una di queste opzioni, a partire dal ventiquattresimo mese successivo all’erogazione:

  • Taglia Rata per sospendere il pagamento della quota capitale fino a un massimo di 12 mesi;
  • Riduci Rata per allungare il piano dei pagamenti fino a un massimo di 48 mesi;
  • Sposta Rata per slittare in avanti il piano dei pagamenti fino a un massimo di tre mesi.

Seconda migliore occasione per Crédit Agricole e Mutuo Base. La rata mensile è 450 euro con Tasso Fisso 0,78% e Taeg 0,93%. Anche questo mutuo si gestisce in filiale e apre una serie di opportunità, come la polizza casa obbligatoria gratuita e l’erogazione immediata alla stipula.

Le migliori opportunità a tasso variabile

Poiché i valori dell’Euribor (il tasso al quale si agganciano i mutui a tasso variabile) sono negativi e ai minimi storici, valutare un tasso variabile è un’ipotesi plausibile, considerato che i tassi rimarranno bassi a lungo.

In questo caso, il mutuo migliore è ancora quello di UniCredit con Mutuo Tasso Variabile e una rata mensile di 427 euro, Tasso Variabile 0,25% (Euribor 3M+0,80%) e Taeg 0,29%.

Al secondo posto dei migliori tassi variabili troviamo invece un prodotto di Credem Banca, RiMutuo a Tasso Variabile con una rata di 430 euro, Tasso Variabile 0,30% (Euribor 3M+0,85%) e Taeg 0,40%.

Questo mutuo si gestisce in filiale ma fornisce una App che consente di essere sempre aggiornati in tempo reale sulla pratica. Inoltre l’erogazione è prevista insieme all’atto di compravendita.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati