Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

I migliori mutui surroga di settembre 2021

Sono ancora pochi i mutuatari che, pur avendo un vecchio mutuo costoso, non hanno ancora richiesto una surroga. Tuttavia i tassi continuano ad essere vantaggiosi e vale la pena dare uno sguardo alle migliori occasioni di MutuiOnline.it, che ogni giorno confronta le migliori offerte del mercato.

24/09/2021
Le migliori occasioni di surroga secondo la comparazione di MutuiOnline.it

Per i pochi che ancora non avessero approfittato dei tassi vantaggiosi che riservano i mercati per i mutui prima casa, un’operazione di surroga è un’occasione praticamente unica per trasferire il vecchio mutuo presso un’altra banca a condizioni migliori.

L’opportunità è ancora più allettante se si pensa che la surroga non costa nulla al mutuatario, ma la quasi totalità delle spese sono a carico della nuova banca. Il titolare del mutuo dovrà solo cercare l’occasione migliore e accaparrarsi il miglior mutuo surroga sul mercato per le sue esigenze, con i tassi più bassi del mercato.

Qui diamo un esempio di ricerca attraverso il comparatore MutuiOnline.it, simulando la surroga di un 40enne della provincia di Roma che richiede una somma di 100.000 € con durata 25 anni, per un valore dell’immobile di 250.000 €. Ecco le migliori occasioni del 24 settembre.

Risparmia sul tuo mutuo con la surroga fai subito un preventivo

Le migliori surroghe a tasso fisso

È di Banca Widiba la soluzione di surroga più conveniente del web. Mutuo a Tasso Fisso Surroga è il primo mutuo 100% digitale, senza spese di istruttoria né di gestione, oltre alla perizia e all’assicurazione casa incluse nel prezzo.

La rata mensile è di 388,53 €, Tasso Fisso 1,25% (IRS 25A+1,04%) e Taeg 1,26%. Il mutuo si gestisce comodamente da casa e richiede l’apertura di un conto corrente presso Widiba, con canone gratuito per i primi 6 mesi.

Seconda migliore occasione di surroga è offerta da Credem Banca con Ri Mutuo a Tasso Fisso, che si gestisce direttamente in filiale. La rata da corrispondere ogni mese è 385,08 € euro, con Tasso Fisso 1,18% (IRS 25A+0,75%) e Taeg 1,28%.

Il mutuo si gestisce in filiale e finanzia fino all’80% del valore di perizia redatta da periti indicati dalla banca, con erogazione all’atto. Con la App di Credem sarà possibile conoscere in ogni momento lo stato di avanzamento della domanda di mutuo.

Queste condizioni promozionali sono valide solo per le richieste inserite online o inoltrate tramite numero verde l’800 99 99 95 entro e non oltre il prossimo 4 dicembre 2021, e per i relativi contratti di credito immobiliare stipulati entro e non oltre il 4 gennaio 2022.

Le migliori surroghe a tasso variabile

Se si scegliesse un tasso variabile, le condizioni sono più vantaggiose, con l’Euribor che segna valori ancora sotto lo zero.

La migliore soluzione è ancora una volta di Credem Banca con Ri Mutuo a Tasso Variabile, rata mensile di 346,76 euro, Tasso variabile 0,32% (Euribor 3M+0,87%) e Taeg 0,42%.

Il prestito si gestisce in filiale e finanzia fino all’80% del valore minimo tra perizia tecnica redatta da periti indicati dalla banca e valore di compravendita.

Anche in questo caso l’offerta è limitata e bisogna approfittarne entro il 4 dicembre 2021, eventualmente poi definendo la stipula entro e non oltre il 4 gennaio 2022.

Confronta i migliori mutui surroga e risparmia confronta le offerte

Conviene anche il mutuo di Crédit Agricole Italia con una rata mensile di 355,28 €, Tasso Variabile 0,51% (Euribor 3M + 1,06%) e Taeg 0,66%. Mutuo Surroga è riservato ai privati che alla scadenza del mutuo abbiano un'età massima di 75 anni e riserva un tasso con extra sconto dello 0,10% per immobili in garanzia con classe energetica A o B.

Crédit Agricole offre con ogni mutuo tre opzioni di flessibilità, la prima da attivare all'inizio dell'ammortamento e le altre due da attivare eventualmente su richiesta durante la vita del mutuo.

IniziaConCalma è l’opzione che consente di iniziare a pagare il mutuo un anno dopo la stipula, perché dà la possibilità di sospendere fino a 12 rate con conseguente allungamento del piano di ammortamento.
Durante la vita del mutuo invece si può scegliere tra SaltaRata, con la possibilità di saltare una rata ogni anno, senza costi aggiuntivi, e un’opzione a scelta tra:

  • SospendiRata per sospendere totalmente il pagamento delle rate fino a massimo 12 mesi;
  • SospendiQuota per sospendere il rimborso della sola quota capitale per 4 volte per massimo 24 mesi;
  • RegolaMutuo, una variazione in aumento o in riduzione fino a un massimo di 5 anni della durata originaria, una sola volta nel corso della vita del mutuo.
A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati