Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

I migliori mutui per una seconda casa al mare

Acquistare una seconda casa al mare con un mutuo può essere una mossa strategica in questo momento storico in cui il mattone è il migliore investimento. Le condizioni praticate dalle banche sono di certo meno flessibili rispetto a un mutuo prima casa, ma ad invogliare ci sono i tassi bassi.

29/06/2021
Acquistare una seconda casa al mare grazie ai tassi ancora bassi

L’investimento della seconda casa è spesso finanziato da somme risparmiate nel corso del tempo. Tuttavia nell’ultimo anno, costretti nelle case di città, il desiderio di possedere una seconda casa al mare ha portato ad un aumento delle richieste di mutuo proprio per la finalità seconda casa.

Le condizioni praticate dalle banche sono di certo meno flessibili rispetto a un mutuo prima casa, ma ad invogliare ci sono i tassi particolarmente bassi di questo momento storico.

Vediamo infatti cosa propone la bacheca dei mutui più convenienti del web, quella delle comparazioni di MutuiOnline.it, supponendo il 29 giugno la richiesta di un quarantenne della provincia di Milano per una somma di 120.000 euro destinata a finanziare una casa al mare in Liguria di 200.000 euro (durata mutuo 20 anni).

Le migliori offerte mutuo seconda casa a tasso fisso

Vince Credem in convenienza, con il migliore mutuo a tasso fisso per una seconda casa.

La rata è di 533,86 euro euro, Tasso fisso 0,66% (IRS 20A+0,17%) e Taeg 1,14%.

Mutuo Tasso Fisso si gestisce in filiale e finanzia fino all’80% del valore di perizia, con spese di istruttoria per 1.200 euro e di perizia per 280 euro. Queste condizioni sono valide per le richieste inserite compilando il format su MutuiOnline.it o chiamando l’800 99 99 95 e per i relativi contratti di credito immobiliare stipulati entro non oltre il 30/09/2021.

Dopo aver fatto richiesta, con la App messa a disposizione dalla Banca è possibile rimanere aggiornati in tempo reale sull’avanzamento della domanda di mutuo.

Seconda migliore offerta, quella di Crédit Agricole Italia con Mutuo Base e una rata mensile di 541,76 euro, Tasso Fisso 0,81% (IRS + 0,29%) e Taeg 1,22%. Le spese di istruttoria sono di 500 euro, quelle di perizia di 201 euro.

Il mutuo si gestisce in filiale ed è riservato ai privati che alla scadenza della durata non abbiano più di 75 anni.

Il titolare del mutuo può avvalersi di tre opzioni di flessibilità, una attivabile alla stipula e due durante la vita del mutuo. La prima è IniziaConCalma e consente di rimandare fino a un anno la prima rata, sospendendo fino a 12 rate per allungare poi con il piano di ammortamento.

Le altre opzioni si attivano durante la vita del mutuo e sono SaltaRata, per saltare una rata ogni anno senza costi aggiuntivi e un’opzione a scelta del cliente tra:

  • SospendiRata per sospendere completamente il pagamento delle rate fino a max 12 mesi;
  • SospendiQuota per sospendere solo la sola quota capitale per 4 volte per max 24
  • mesi;
  • RegolaMutuo per modificare la durata del mutuo in aumento o in riduzione fino a un massimo di 5 anni della durata originaria, una sola volta nel corso della vita del mutuo.

Inoltre per chi acquista una casa di classe energetica superiore - A oppure B -, Crédit Agricole riserva un extra sconto sul tasso dello 0,10%.

Le migliori offerte mutuo seconda casa a tasso variabile

Per chi riuscisse a pianificare le future entrate e avesse in previsione di destinare maggiore budget alla rata qualora si verificassero aumenti dei tassi, i tassi dei mutui a tasso variabile godono ancora di condizioni irripetibili, anche per le seconde case.

Le migliori due offerte del web secondo MutuiOnline.it sono ancora una volta quelle di Crédit Agricole e Credem, ma questa volta con ordine inverso.

Primo troviamo infatti il Mutuo Crédit Agricole, 524,33 euro al mese con Tasso Variabile 0,48% (Euribor 3M+1,02%) e Taeg 0,88%.

Spese di istruttoria e perizia sono sempre di 500 e 201 euro rispettivamente. Queste condizioni prevedono l’abbinamento della polizza facoltativa Vita proposta dalla Banca, beneficiando cosi di una riduzione sullo spread dello 0,50% rispetto alle condizioni standard.

Segue tra i migliori la proposta di Credem con il suo Mutuo Tasso Variabile, una rata mensile di 520,35 euro, Tasso variabile 0,40% (Euribor 3M+0,95%) e Taeg 0,88%. Anche in questo caso le spese di istruttoria sono di 1.200 euro e quelle di perizia di 280 euro. Per il resto, valgono gli stessi servizi aggiuntivi e trattamenti previsti per il mutuo a tasso fisso visto sopra.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati