Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
logo mutuionline.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

I migliori mutui green di febbraio 2024

L’evidente necessità di concepire abitazioni che soddisfino i requisiti di efficienza energetica trova un importante riscontro nell’offerta delle banche di mutui green, finanziamenti per la casa che premiano gli acquisti di immobili in classe energetica superiore.

06/02/2024
mutuionline.it offerte di mutuo green 2024
I mutui per finanziare l’acquisto in classe energetica superiore

I mutui green costituiscono una fetta ancora ridotta del mercato, ma destinata a crescere per almeno due motivi. Il primo è la crescente attenzione delle famiglie al risparmio energetico, il modo migliore per tagliare i costi delle bollette. L’altro riguarda la necessità di adeguarsi alle regole che impongono un avvicinamento agli standard imposti dalla Ue in tema di immobili green.

La direttiva EPBD case green (Energy Performance Building Directive) ha stabilito inizialmente una serie di scadenze per la messa in regola degli edifici di classe energetica bassa, che nel nostro patrimonio immobiliare costituiscono circa il 78% con 27 milioni di case in classe energetica non superiore alla E.

Per quanto l’obiettivo a lungo termine delle case a emissione zero sia rimasto invariato al 2050, l’Unione europea ha sensibilmente modificato le tappe intermedie da rispettare demandando ai Paesi membri la gestione degli obiettivi di efficientamento.

L’evidente necessità di concepire abitazioni che soddisfino i requisiti di efficienza energetica trova un’importante riscontro nell’offerta delle banche di mutui green, finanziamenti per la casa che premiano gli acquisti di immobili in classe energetica superiore, come anche la ristrutturazione di immobili finalizzata ad acquisire livelli superiori di efficienza.

Un mutuo green finanzia di fatto importi più alti e offre tassi più accessibili, proprio perché espone la banca a un rischio minore derivante dal valore della casa, destinato ad essere crescente nel tempo.

Su MutuiOnline.it è possibile trovare le offerte migliori ogni giorno perché derivanti da un lavoro di comparazione sul mercato dei principali istituti di credito. Qui abbiamo simulato la richiesta di una somma di € 160.000 per una durata di 25 anni (impiegato di 35 anni prima casa a Milano, valore immobile 230.000 euro), queste le migliori offerte il 6 febbraio:

  • Mutuo Promo Tasso Fisso BPER Banca a € 721,82 al mese.
  • Mutuo a Tasso Fisso Crédit Agricole Greenback a € 721,82 al mese;
  • Mutuo UniCredit Sostenibilità Energetica a € 895,15 al mese;
  • Mutuo a Tasso Variabile Under 36 Crédit Agricole Greenback a € 917,26 al mese.
Migliori mutui mutuo green acquisto 1ª casa: simulazione a tasso fisso, impiegato 35 anni, residente a Milano, reddito € 2.600 euro mensili, importo mutuo € 160.000 euro, valore immobile € 230.000 euro, durata mutuo 25 anni. Rilevazione del 03/03/2024 ore 09:00.
Rata mensile
€ 721,82
BPER BANCA
MUTUO PROMO TASSO FISSO
TAN: 2,55%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 280,00
TAEG: 2,65% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 721,82 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Condizioni esclusive online
Rata mensile
€ 721,82
CRÉDIT AGRICOLE ITALIA
MUTUO CREDIT AGRICOLE GREENBACK
TAN: 2,55%
Spese iniziali: Istruttoria: € 0,00 Perizia: € 0,00
TAEG: 2,69% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 721,82 (mensile)
Vantaggi & Promozioni
  • Spese istruttoria azzerate immobili classe A,B,C
  • Extra sconto 0,10% per riqualificazione energetica
  • Partecipi all’operazione a premi Scelte di Valore
Rata mensile
€ 790,74
UNICREDIT
MUTUO UNICREDIT SOSTENIBILITÀ ENERGETICA
TAN: 3,38%
Spese iniziali: Istruttoria: € 1.000,00 Perizia: € 250,00
TAEG: 3,61% (Indice Sintetico di Costo)
Rata: € 790,74 (mensile)
Vantaggi & Promozioni

Mutuo Promo Tasso Fisso di BPER Banca

Il migliore mutuo green a tasso fisso di febbraio è Mutuo Promo Tasso Fisso di BPER Banca, al costo di € 721,82, Tan 2,55% e Taeg 2,65%. La perizia è offerta a un costo ridotto di € 280,00.

Il mutuo si apre e si gestisce in filiale e finanzia l’acquisto di immobili in classe energetica A e B, ma anche la costruzione o ristrutturazione di immobili residenziali con interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico.

Le spese periodiche sono da sostenere sono per l’invio della comunicazione periodica, di € 0,90 annui e di incasso rata per € 1,00.

Queste condizioni sono concesse in esclusiva da MutuiOnline.

Mutuo Crédit Agricole Italia Greenback

Buone anche le condizioni del mutuo di Crédit Agricole Italia, al costo di € 721,82 al mese, Tan 2,55% e Taeg 2,69%.

Il mutuo si può gestire in una filiale Crédit Agricole e prevede:

  • zero spese di istruttoria per immobili dalla A alla C;
  • zero spese di perizia per immobili di classe dalla A alla C;
  • sconto dello 0,10% sul tasso in caso di riqualificazione energetica dell’immobile;
  • erogazione insieme alla stipula.

Crédit Agricole Greenback propone l’operazione “Scelte di Valore”, che consente di ottenere sconti variabili a seconda dell’importo del mutuo.

Infine, le opzioni che vanno incontro al mutuatario lungo la durata del mutuo:

  • IniziaConCalma: sospende fino a 12 rate allungando il piano di ammortamento;
  • SaltaRata: per saltare una rata ogni anno, senza costi aggiuntivi;
  • SospendiRata: sospende totalmente il pagamento delle rate fino a un massimo di 12 mesi;
  • SospendiQuota: sospendere la sola quota capitale, solo per 4 volte e fino a un massimo di 24 mesi;
  • RegolaMutuo: aumento o riduzione, fino a un massimo di 5 anni, della durata originaria. È consentito una sola volta nel corso della vita del mutuo.

Mutuo UniCredit Sostenibilità Energetica

Se si scommettesse sul tasso variabile, la migliore offerta di mutuo green è di UniCredit al costo di € 895,15 al mese, Tan 4,56 e Taeg 4,85%. Le spese di istruttoria sono di € 1.000,00 la perizia costa € 250,00. Le spese di incasso rata sono di e 3, quelle di gestione della pratica zero.

Riservato a persone fisiche che a scadenza del mutuo non abbiano più di 80 anni, Mutuo UniCredit Sostenibilità Energetica si gestisce in filiale e finanzia fino all’80% del valore di un immobile in classe energetica A oppure superiore.

UniCredit offre inoltre le seguenti opzioni attivabili su richiesta del mutuatario a partire dal ventiquattresimo mese:

Taglia Rata: per sospendere il pagamento della quota capitale per un massimo di 12 mesi;
Riduci Rata: per allungare il piano di ammortamento per un massimo di 48 mesi;
Sposta Rata: per far slittare in avanti il piano dei pagamenti per un massimo di 3 mesi.

Mutuo a Tasso Variabile Under 36 Crédit Agricole Greenback

Conviene anche l’offerta di Crédit Agricole Greenback a € 917,26 al mese, Tan 4,80 e Taeg 5,02%. Le spese di perizia sono zero, le spese di istruttoria sono azzerate in caso di acquisto di immobile di classe energetica superiore.

Riservato a giovani under 36, offre anche in questo caso spread scontati dello 0,10% nel caso di riqualificazione energetica dell’immobile, o miglioramento di almeno 2 classi energetiche, o ancora riduzione del 30% dell’IPE.

Lo sconto sarà applicato sempre dopo presentazione dell’APE (Attestato di Prestazione Energetica) che attesti gli interventi di riqualificazione.

La gestione del mutuo comporta le seguenti spese da sostenere periodicamente:

  • € 1,50 per gestione pratica;
  • € 0,85 per rendiconto periodico in forma cartacea;
  • € 0,85 per il documento di sintesi periodico in forma cartacea;
  • € 3,00 annuali per la certificazione interessi passivi in forma cartacea.

Rimangono valide le opzioni concesse dalla Banca in caso di difficoltà temporanea nel rimborso delle rate.

I migliori mutui green a tasso fisso di oggi:

Migliori mutui mutuo green acquisto 1ª casa: simulazione a tasso fisso, impiegato 35 anni, residente a Milano, reddito € 2.600 euro mensili, importo mutuo € 160.000 euro, valore immobile € 230.000 euro, durata mutuo 25 anni. Rilevazione del 03/03/2024 ore 09:00.
Banca Tasso Rata Taeg
BPER Banca 2,55% € 721,82 2,65%
Crédit Agricole Italia 2,55% € 721,82 2,69%
UniCredit 3,38% € 790,74 3,61%
A cura di: Paola Campanelli

Come valuti questa pagina?

Valutazione media: 5 su 5 (basata su 1 voto)

Articoli correlati