Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
logo mutuionline.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Lago: si conferma la passione per la casa vacanza

Il ritorno degli acquirenti stranieri e la vivace domanda degli italiani, accresciuta dopo l’esperienza dei lockdown, hanno fatto lievitare dell’1,8 per cento le quotazioni delle case vacanza nelle località lacustri nella seconda parte del 2021. Importanti capitali tedeschi sul lago di Garda.

15/08/2022
panorama lacustre contornato da alte montagne
Ricerca sul mercato della casa vacanza in località lacustri

Il desiderio di evadere degli italiani, esploso con l’esperienza che hanno fatto a seguito delle restrizioni legate alla pandemia, si è tradotto nell’accresciuta ricerca di case vacanza in località che promettono una vita tranquilla, all’aria aperta e magari situate in posizioni logisticamente favorevoli (per raggiungere agilmente la città) e ricche di servizi. Una delle aree su cui si è concentrata la loro attenzione è quella lacustre che, a seguito dell’improvviso aumento della domanda, ha registrato un’impennata delle compravendite e, di riflesso, anche dei prezzi. Infatti, come rilevano le analisi dell’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa, nella seconda parte del 2021 i valori immobiliari delle località di lago hanno messo a segno un rialzo dei prezzi dell’1,8%.

Tornano gli stranieri

Una spinta che ha trovato forza nei tassi d'interesse applicati sui mutui ancora favorevoli (hanno iniziato il rialzo solo dall’ultimo scorcio del 2021) e in un mercato immobiliare che ha avuto valutazioni ancora basse. Il Belpaese, inoltre, è tornato a richiamare l’interesse degli stranieri che – a causa dell’estrema volatilità espressa dai mercati finanziari – preferiscono investire in una casa vacanza in Italia. Tornando alla ricerca, in riferimento alle principali aree lacustri, le performance medie nelle località del lago di Garda rivelano una crescita dei valori del 2,1%, quelle del lago di Iseo dell’1,1% e quelle sul lago di Como segnano un aumento dello 0,7%. Lo spunto più significativo è stato segnato dalla località del lago di Bracciano: +3,3% nella seconda parte del 2021.

Importanti capitali tedeschi vivacizzano il lago di Garda

L’attività sul lago di Garda si conferma molto dinamica: c’è un aumento del 2,1% dei prezzi, con la sponda veronese più brillante (+4,6%), mentre in quella bresciana salgono dello 0,6%. Già da diversi semestri l’area attira acquirenti, sull’onda arrivata dai lockdown. La novità è la crescente richiesta dei tedeschi, che stanno riversando importanti capitali nella zona. Il timore di avere liquidità sui conti correnti e i prezzi elevati delle case vacanza in Germania li stanno spingendo verso l’Italia. Negli ultimi tempi si segnala la domanda di altoatesini e polacchi, questi ultimi più interessati all’Italia. La domanda crescente porta a uno spostamento delle richieste verso le aree più interne, come le colline moreniche e i vicini comuni della Valtenesi.

Acquista la casa dei tuoi sogni con un mutuo Fai subito un preventivo

Iseo, bassa offerta e prezzi alti spingono ai comuni vicini

Nel secondo semestre 2021 i valori presso il lago di Iseo sono risultati stabili, ma già nei primi mesi di quest’anno si inizia a vedere un incremento dovuto alla domanda elevata e alla bassa offerta. Le richieste arrivano da Milano, Bergamo e Brescia, soprattutto nelle frazioni e comuni limitrofi (Clusane). Simile il quadro a Sale Marasino, Sulzano e Marone dove, dove la possibilità di utilizzare l’abitazione non più solo durante il periodo estivo ma durante tutto l’anno, sposta l’interesse sul trilocale. Aumenta la domanda per le case a Zone, comune in collina, che attira per i prezzi più bassi. Domanda elevata e bassa offerta a Sarnico e Predore, che sposta la ricerca nei comuni vicini, quali Vigolo e Parzanica (vivace la domanda di nord europei per i rustici).

Ad Anguillara Sabazia si cercano soluzioni indipendenti

Sulle sponde del lago di Bolsena, nella seconda parte del 2021 spiccano la crescita (+5%) dei valori immobiliari di Anguillara Sabazia, trascinati soprattutto dal mercato della prima casa che vede protagonisti acquirenti in arrivo da Roma e alla ricerca di soluzioni indipendenti con spazi esterni. La domanda si dirige verso le frazioni, dove i prezzi si aggirano intorno a 1500-1600 euro/mq. Piacciono anche le case posizionate nel centro storico della città che, negli ultimi anni, è stato molto rivalutato. Si segnalano anche acquisti fatti per investimento. Nel comune è in essere un nuovo piano urbanistico di sviluppo e strutturale. Il nuovo piano regolatore è stato adottato e depositato a fine 2006 ed è ancora in attesa dell’approvazione da parte della Regione.

Lago di Como, ambita la vista panoramica

A Mandello del Lario (lago di Como), la casa vacanza è acquistata prevalentemente da italiani alla ricerca di bilocali o trilocali a cui destinare budget inferiori a 150 mila euro. Particolarmente apprezzate le soluzioni con terrazzo o dotate di uno spazio esterno. Le famiglie acquirenti arrivano da Milano e dalla provincia. In aumento, negli ultimi tempi, anche acquirenti stranieri. La casa fronte lago è quella più ambita e un buon usato costa 2500 euro/mq con punte di 3mila euro a seconda dello stato di conservazione. Le zone panoramiche sono sempre molto ricercate e, per questo motivo, piacciono le frazioni e gli altri comuni posizionati nelle alture da cui poter godere di una vista panoramica (come Abbadia Lariana, Lierna), dove un buon usato quota in media attorno a 2300 euro/mq.

A cura di: Fernando Mancini

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati