Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo

Mutuo 100%

Il mutuo 100% è un mutuo il cui importo copre l'intero valore dell'immobile che si vuole acquistare. Normalmente le banche offrono mutui il cui Loan to Value (cioè il rapporto tra il prezzo della casa e l'importo prestato dalla banca) va dal 50% all'80%, ma alcuni istituti di credito specializzati offrono anche prestiti per una percentuale superiore, fino al totale dell'importo.

Con un mutuo 100%, dunque, l’importo massimo erogabile arriva a coprire l’intero valore della prima casa. Si tratta di una possibilità offerta dalla Banca d'Italia, ma che prevede una limitazione: gli istituti che offrono questa tipologia di mutui sono obbligati a stipulare una polizza assicurativa sulla quota del prestito eccedente rispetto al 80%. 

Questo perché si considera che una persona che ha bisogno di un mutuo per l'ammontare totale del costo di un immobile, e non è quindi in grado di fornire un anticipo, abbia un maggior rischio di insolvenza, cioè abbia maggiori probabilità di non riuscire a pagarlo. È bene ricordare che in caso di mancato pagamento del mutuo per 18 mensilità, la banca diventerà proprietaria dell'immobile e avrà diritto a venderlo.

Vantaggi e svantaggi del mutuo 100%

Un mutuo 100% ha l'innegabile vantaggio di offrire la possibilità di comprare una casa anche a chi non ha risparmi a sufficienza per coprire una quota significativa del costo dell'immobile, ma ha anche alcuni svantaggi:

  • Visto che si tratta di un prestito rischioso per la banca e che per di più prevede costi maggiori per via della polizza assicurativa pretesa da Bankitalia, il suo prezzo sarà più alto del normale. Le rate saranno quindi, di solito, più onerose rispetto a un mutuo al di sotto del 80% del valore dell'immobile. Questo è diventato tanto più vero dall'ultima crisi finanziaria, momento a partire dal quale le banche sono diventate molto più attente con i loro prestiti e tendono a tutelarsi con rate più alte. Prima di sottoscrivere un mutuo così impegnativo, quindi, è bene accertarsi di essere in grado di pagare rate cospicue per un lungo periodo di tempo.
  • La banca farà esaminare la casa in questione da un perito, per stabilire qual è il suo prezzo di mercato, ed erogherà il suo mutuo sulla base di quale cifra è inferiore tra il prezzo determinato dal perito e quello concordato tra il compratore e il venditore. Dunque, se il prezzo concordato è al di sopra di quello di mercato, non sarà totalmente coperto.

 

Torna al glossario

Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile