Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
logo mutuionline.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

I vantaggi dei mutui green: i migliori di febbraio 2022

Per chi fa un acquisto immobiliare di classe energetica superiore, chi costruisce secondo i principi della bioedilizia o ristruttura per accrescere l’efficienza energetica, i mutui green sono concessi dalle banche a condizioni particolarmente vantaggiose.

03/02/2022
un modellino di casa verde si solleva dalle mani di una persona
I migliori mutui green di febbraio 2022

Si allarga e diventa sempre più interessante l’offerta di mutui green concessi dalle banche.

Si tratta di mutui erogati a condizioni di particolare vantaggio rispetto a un mutuo ipotecario tradizionale, allo scopo di finanziare progetti di case sostenibili o che garantiscano un risparmio energetico, come l’acquisto di immobili di classe A e B, la costruzione secondo i principi della bioedilizia, la ristrutturazione finalizzata a migliorare le prestazioni energetiche dell’immobile.

Per la scelta della migliore occasione di mutuo green può essere molto utile consultare un comparatore al fine di trovare la soluzione più vantaggiosa. Qui riportiamo la selezione delle migliori offerte il 3 febbraio 2022, simulando la richiesta di un impiegato 35enne residente a Milano che richiede un importo di 160.000 euro della durata di 25 anni, per un valore dell’immobile di 230.000 euro.

Scopri la convenienza dei mutui green fai subito un preventivo

I migliori mutui green a tasso fisso

Queste mese la migliore offerta green è di Banca Sella con Mutuo a Tasso Fisso Green Online. La rata mensile è di 603,00 €, Tan 1,00% e Taeg 1,04%.

Anche in questo caso le spese iniziali sono solo per la perizia di 200 €, mentre l’istruttoria è gratuita.

Riservato a chi acquista una casa di classe energetica A o B, il mutuo di Banca Sella è 100% digitale perché si richiede online con firma digitale e si gestisce sempre da remoto. Le condizioni offerte sono esclusive solo per le richieste online.

Secondo mutuo migliore per Intesa Sanpaolo con Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa. Si tratta di un mutuo a condizioni particolarmente vantaggiose perché destinato a persone fisiche di età compresa tra i 18 e i 36 anni (non compiuti) al momento della stipula, che consente di ricorrere al Fondo Garanzia Prima Casa senza ulteriori garanzie, finanziando fino al 100% del valore dell’immobile.

Il costo del finanziamento è di 606,62 €, Tan 1,05% e Taeg 1,14%. L’unico costo da sostenere è per la perizia di 320 €, perché il resto delle spese sono gratuite: l’istruttoria, le spese di incasso rata e quelle di gestione.

Questo prodotto di Intesa Sanpaolo presenta inoltre i seguenti vantaggi:

  • preammortamento fino a 10 anni;
  • nessun avviso di scadenza e/o quietanza di pagamento;
  • sospensione rate gratuita;
  • flessibilità della durata gratuita.

Per le domande sottoscritte nel mese di febbraio, il tasso relativo all'offerta Green prevede una riduzione del tasso di interesse pari a 10bps rispetto al tasso riportato nelle Informazioni Generali del mese in corso.

Rimane la condizione di fornire, prima della stipula del mutuo, la certificazione energetica (APE) comprovante la classe energetica uguale o superiore alla B, mentre per tutte le finalità inerenti alla ristrutturazione, i lavori eseguiti dovranno portare a un miglioramento della classe energetica.

I migliori mutui green a tasso variabile

Per chi ha come prospettiva un aumento delle disponibilità future per affrontare con serenità un eventuale aumento dei tassi, il tasso variabile concede in questo momento le migliori condizioni.

È ancora Intesa Sanpaolo la soluzione migliore, con lo stesso mutuo visto sopra ma a tasso variabile.

Mutuo Giovani Fondo di Garanzia Prima Casa destinato agli under 36 ha una rata mensile di 553,65 €, Tan 0,30% e Taeg 0,38%. Le spese iniziali sono sempre di 320 € per la perizia e zero per l’istruttoria, con le stesse caratteristiche e i vantaggi concessi per il tasso fisso.

Buone anche le condizioni di UniCredit che propone Mutuo Sostenibilità Energetica con rata mensile di 556,60 €, Tan 0,34% e Taeg 0,44%.

Le spese sono quelle di istruttoria di 500 € e di perizia per 250 €, mentre le altre spese sono zero.

L’offerta è dedicata ai clienti che utilizzano il finanziamento per l'acquisto di un immobile in classe energetica A o B e consente di finanziare al massimo l'80% del minor valore tra il valore commerciale da perizia ed il prezzo effettivamente pagato in sede di acquisto.

Inclusi nel costo del mutuo ci sono poi i seguenti servizi per chi incontrasse difficoltà nel corso della gestione:

  • Taglia Rata per sospendere il pagamento della quota capitale fino a un massimo di 12 mesi;
  • Riduci Rata per allungare il piano dei pagamenti fino a un massimo di 48 mesi;
  • Sposta Rata per slittare in avanti il piano dei pagamenti fino a un massimo di tre mesi.

Tutti i servizi sono attivabili su richiesta, a partire dal ventiquattresimo mese successivo all’erogazione.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati