Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

I migliori mutui green di maggio 2021

Oggi possiamo acquistare non solo cibo, abiti, servizi e vacanze sostenibili, ma anche case “amiche dell’ambiente” o che si avvicinano ad una concezione ecologica dell’abitare. Ecco che contemporaneamente alla domanda e all’offerta di case “efficienti” cresce l’offerta delle banche di mutui green.

17/05/2021
I migliori mutui green di maggio 2021

La crescente attenzione alla nostra salute e di conseguenza, alla salute del pianeta, è causa di un aumento esponenziale dell’offerta green.

Ad oggi possiamo acquistare non solo cibo, abiti, servizi e vacanze sostenibili, ma anche case “amiche dell’ambiente” o che si avvicinano quanto più ad una concezione ecologica dell’abitare.

Ecco che contemporaneamente alla domanda e all’offerta di case “efficienti” cresce l’offerta delle banche di mutui verdi.

Per "mutui verdi" o “green” si intendono quei finanziamenti concessi a condizioni più vantaggiose rispetto a un mutuo tradizionale, grazie alla finalità benefica nei confronti dell’ambiente e del patrimonio immobiliare. Ecco che con un mutuo green si potrà finanziare ad esempio l’acquisto di una casa energeticamente efficiente e di classe A o B, oppure una ristrutturazione che porterà risparmio energetico e miglioramento della classe di un immobile.

Qui oggi vediamo l’offerta sul mercato dei migliori mutui green attraverso l’analisi di MutuiOnline.it, simulando la richiesta di un mutuo per un importo di 160.000 euro, valore immobile 230.000 euro, durata 25 anni.

Le migliori occasioni green a tasso fisso

Migliore mutuo green per una prima casa è della banca UniCredit, Mutuo Sostenibilità Energetica. L’offerta è riservata ai clienti che utilizzano il finanziamento per l'acquisto di un immobile in classe energetica B o superiore.

La rata mensile è di 606,62 euro, con Tan 1,05% e Taeg 1,16%, mentre l’istruttoria ha un costo ridotto di 500 euro, la perizia di 250 euro. Le spese periodiche sono gratuite.

L’apertura del mutuo avviene in filiale e offre una serie di servizi attivabili su richiesta del cliente, a partire dal ventiquattresimo mese dopo l’erogazione:

  • Taglia Rata per sospendere il pagamento della quota capitale fino a un massimo di 12 mesi;
  • Riduci Rata per allungare il piano dei pagamenti fino a un massimo di 48 mesi;
  • Sposta Rata per slittare in avanti il piano dei pagamenti fino a un massimo di tre mesi.

Interessanti anche le condizioni del secondo mutuo più conveniente, Mutuo Domus Fisso Green di Intesa Sanpaolo. La rata mensile è di 603,00 euro con tassi in promozione per MutuiOnline: Tan 1,00% e Taeg 1,19%.

L'offerta green è legata alla classe energetica dell'immobile oggetto del mutuo e dichiarata dal cliente in fase di istruttoria. In particolare, nel caso di finalità acquisto la classe energetica dovrà essere uguale o superiore alla B, mentre per tutte le finalità inerenti alla ristrutturazione i lavori eseguiti dovranno portare ad un miglioramento della classificazione energetica. In tutti i casi di offerta Green, il cliente dovrà fornire, prima della stipula del mutuo, la certificazione energetica (APE) comprovante quanto dichiarato.

Le spese di perizia previste sono di 320 euro, quelle di istruttoria 850 euro. Per le domande sottoscritte nel mese di maggio, il tasso relativo all'offerta Green prevede una riduzione - attualmente pari a 10bps - rispetto al tasso del Mutuo Domus.

Le migliori occasioni green a tasso variabile

Se si dovesse decidere di richiedere un tasso variabile approfittando delle condizioni attuali estremamente vantaggiose, la migliore offerta sarebbe ancora di UniCredit con lo stesso mutuo visto per il tasso fisso.

Mutuo UniCredit Sostenibilità Energetica ha una rata mensile di 561,22 euro, Tasso Variabile 0,41% e Taeg 0,51%.

Le spese da sostenere sono sempre ridotte, di 500 euro per l’istruttoria e 250 euro per la perizia, con le restanti spese di gestione del mutuo gratis.

Per le condizioni restanti valgono quelle viste per il tasso fisso.

Al secondo posto dei migliori mutui green a tasso variabile troviamo Crédit Agricole al costo di 568,66 euro al mese, Tan 0,52% e Taeg 0,67%, condizioni valide nel caso l'immobile a garanzia sia in classe energetica A o B.

Il mutuo si gestisce in filiale e offre tanti vantaggi, come il tasso promozionale con la sottoscrizione della Polizza Vita e la possibilità di pagare dopo un anno dalla stipula.

Inoltre, ad ogni mutuo saranno associate tre opzioni di flessibilità, una attivabile solo alla stipula e due attivabili durante la vita del mutuo.

Alla stipula: IniziaConCalma, la promozione che consente di sospendere fino a 12 rate con conseguente allungamento del piano di ammortamento. Il Cliente, quindi, stipula il mutuo oggi ed inizia a pagare fino a massimo un anno dopo (i mesi di sospensione si sommano all’eventuale periodo di preammortamento tecnico).
Durante la vita del mutuo: SaltaRata, che dà la possibilità di saltare una rata ogni anno, senza costi aggiuntivi.

Una terza opzione a scelta del cliente tra:

  • SospendiRata: sospensione totale del pagamento delle rate fino a max 12 mesi.
  • SospendiQuota: sospensione del rimborso della sola quota capitale per 4 volte per max 24 mesi.
  • RegolaMutuo: variazione in aumento o in riduzione fino a un massimo di 5 anni della durata originaria una sola volta nel corso della vita del mutuo.
A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati