Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Logo Mutuionline
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Mutuo nuda proprietà

E' il finanziamento che consente di comprare la sola proprietà dell'immobile. L'acquirente diviene titolare soltanto del diritto di proprietà e non può godere del bene.

Il mutuo sulla nuda proprietà necessita di garanzie maggiori rispetto a quelle di un mutuo per l'acquisto della prima casa; spesso è necessaria la firma di un garante. Tale finanziamento viene concesso soprattutto a forti investitori che hanno una solida stabilità economica e che fanno richiesta di mutuo più per una questione di comodità che di bisogni.

L'erogazione di mutui per l'acquisto di nuda proprietà rappresenta un'operazione rischiosa per un istituto di credito. Se nel caso di un tradizionale mutuo per l'acquisto di un immobile, è la casa stessa a fungere da garanzia, nel caso di un appartamento che spetta ad un usufruttuario, l'immobile non ha affatto un valore di garanzia.

Quando si procede con la cessione della nuda proprietà, il proprietario della casa cede infatti solo il diritto di proprietà a un terzo ma può mantenere il diritto ad abitare nell'immobile. Con l'usufrutto il venditore può continuare, infatti, a vivere nello stesso appartamento per il periodo di tempo stabilito nel contratto o anche fino alla morte.

Alla richiesta di un mutuo per l'acquisto di una nuda proprietà, la banca reclamerà una corposa documentazione. Tra le carte richieste spuntano:

  • i documenti del richiedente;
  • i documenti della casa: visure catastali, planimetria, eccetera;
  • i documenti dell'usufrutto: dati dell'usufruttuario, il contratto tra le due parti sottoscritto da un notaio;
  • le informazioni sul patrimonio del richiedente: eventuali finanziamenti in corso, immobili o terreni di proprietà, eccetera;
  • il contratto di lavoro per i dipendenti e la visura degli ultimi tre modelli unici per i liberi professionisti.

Se sarà necessaria la figura di un garante, la banca richiederà anche la sua documentazione, sia reddituale che patrimoniale. Rispetto ad un mutuo classico, il mutuo per l'acquisto di nuda proprietà prevede l'erogazione di una cifra più bassa. Anche i tassi sono di solito meno vantaggiosi; è difficile che venga concesso un mutuo a tasso fisso. Le rate inoltre sono più alte e i tempi di rimborso hanno una durata più breve.