Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Venezia: i turisti risvegliano il mercato immobiliare

Il mattone a Venezia torna a tirare. Famiglie che cercano soluzioni con spazi esterni, investitori nel B&B e una domanda più vivace da parte dei turisti hanno ridestato un mercato messo in standby dalla pandemia. I picchi dei prezzi a Piazza San Marco e Rialto. Bene Carpenedo sulla terraferma.

17/09/2021
Andamento del mercato immobiliare nella città di Venezia

Superata l’emergenza Covid, finite le restrizioni di movimento, riaperte le attività economiche e, soprattutto, quelle dei servizi, Venezia è tornata una delle principali mete turistiche del mondo. La svolta, cui hanno contribuito le campagne vaccinali e – nello specifico – anche il movimento legato alla recente ’78.ma Mostra Internazionale dell’Arte cinematografica’ - ha comportato anche il repentino risveglio del mercato immobiliare lagunare.

Mutui: tassi ai minimi, confronta e risparmia trova il mutuo per te

La ricerca per casa vacanza e B&B

Dallo scorso luglio nel capoluogo veneto si segnala una marcata ripresa dei flussi turistici e questo, rivela una ricerca dell’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, sta determinando anche un ritorno alla ricerca di immobili per casa vacanza e B&B che si era fermata a causa della pandemia da coronavirus.

A vivacizzare il mercato sono prevalentemente persone che fanno un acquisto di tipo migliorativo o che sono alla ricerca di uno spazio esterno (balcone o terrazzo anche condominiale). Il nuovo trend di case dotate di spazi verdi, esploso nel Paese a seguito dei lockdown, non risparmia dunque nemmeno la città lagunare dove, per forza di cose, questi ‘optional’ sono piuttosto rari.

Al risveglio della domanda immobiliare contribuiscono anche i bassi tassi d'interesse applicati sui mutui, che in luglio, secondo le rilevazioni di Banca d’Italia, sono tornati a scendere (all’1,75%) dopo cinque aumenti consecutivi.

I picchi dei prezzi a Piazza San Marco e Rialto

Su piazza San Marco, secondo la ricerca, a causa di una bassa offerta dovuta alla presenza di molti immobili direzionali, si toccano i valori più alti della città con punte intorno ai 15 mila euro al metro quadrato.

Subito dietro, con picchi che raggiungono 6000-7000 euro al metro quadrato, arriva Rialto, ma per palazzi d’epoca del XV secolo i prezzi possono arrivare a 10 mila euro al metro quadrato per le soluzioni signorili ristrutturate con vista sul Canal Grande. C’è sempre un buon riscontro di mercato per l’area del Castello, dove i prezzi sono più contenuti e si aggirano sui 3mila euro al metro quadrato, per cui si prestano ad acquisti di chi ha un budget basso.

Acquista la casa dei tuoi sogni con un mutuo confronta subito e risparmia

Sostenuto anche il mercato degli affitti

La ricerca ha preso in esame, oltre alle compravendite, anche il mercato degli affitti. In questo momento la ricerca segnala una buona domanda di immobili in locazione, alimentata in parte da lavoratori fuori sede. Per un bilocale si spendono intorno a 600-700 euro al mese con punte di mille euro per le soluzioni nella zona del Rialto. Gli esperti rilevano che ci sono immobili in affitto anche a causa della maggiore offerta di abitazioni destinate alla casa vacanza e finite sul settore residenziale.

Sulla terraferma ‘tira’ Carpenedo

Sulla terraferma i quartieri più richiesti sono Carpenedo, Bissuola e il centro di Mestre. In particolare, dall’area di Carpenedo, medio-signorile, arriva un ottimo riscontro perché è apprezzata per la vicinanza al centro, i servizi e la qualità degli immobili.

Sviluppatasi a partire dal dopoguerra, la zona è caratterizzata da condomini e un usato in ottime condizioni costa intorno a 2500 euro/mq. Sono inoltre in corso interventi di demolizione su vecchi immobili e ricostruzione degli stessi, in strutture di piccoli condomini ad alta efficienza energetica: si acquistano a 3500 euro/mq. Nelle adiacenze si trova il quartiere Bissuola, apprezzato per la presenza di verde e per la vicinanza al centro: qui un buon usato quota intorno a 2000 euro/mq.

A cura di: Fernando Mancini

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati