Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Casa vacanza: milanesi e romani preferiscono il mare

Domanda di casa vacanza in crescendo, con la maggioranza degli italiani che la cerca in località marine. Una larga maggioranza (attorno al 77 per cento) di chi vive in Milano o a Roma la sceglie infatti al mare. Al secondo posto delle preferenze c’è la montagna.

16/09/2021
Andamento delle vendite di casa vacanza tra i milanesi e i romani

Sempre più italiani sono a caccia di una casa vacanza. Dopo l’esperienza pandemica è cresciuta infatti la voglia di ‘staccare’ la spina da una quotidianità che li vede forzatamente condividere spazi, mezzi di trasporto e - per questo - essere esposti maggiormente al rischio di contagio.

C'è anche voglia di vivere un’altra dimensione, più a misura di ‘uomo’, magari in un luogo in grado di conciliare il buon vivere e – grazie alla tecnologia – il lavoro.

Acquista la seconda casa con un mutuo fai subito un preventivo

Lo slancio della domanda prosegue

Tra i luoghi più ambiti dagli italiani c’è il mare, seguito dalla montagna e poi dai luoghi vicini ai laghi. Molte famiglie, grazie ai bassi tassi d’interesse che vengono applicati ancora sui mutui delle seconde case, sono oggi impegnate nella ricerca della casa vacanza.

Uno studio del Gruppo Tecnocasa, ristretto alle due piazze immobiliari principali del Paese, ha analizzato quali sono le scelte più gettonate dai milanesi e dai romani che puntano ad acquistare la loro seconda casa. La ricerca, in particolare, si focalizza sulle compravendite di case vacanza registrate nel 2020 da parte dei cittadini delle due città (periferie comprese). Questa tendenza si è consolidata anche nei primi mesi di quest’anno. Dal più recente Osservatorio di MutuiOnline.it, infatti, emerge che nel primo trimestre di quest’anno le richieste di mutuo per la seconda casa sono salite al 7% del totale dal 5,9% precedente.

Posizione geografica e servizi fanno la differenza

Un’ampia maggioranza (77,9%) degli abitanti di Milano e provincia sceglie la casa al mare, mentre il 13,2% opta per la casa in montagna e l’8,9% sceglie la casa al lago. Rapporti pressoché in linea a Roma e dintorni, dove per il 76,6% dei casi si cerca la seconda casa in riva al mare, contro il 14,1% che si dirige verso la montagna e il restante 9,3% verso il lago.

Sicuramente la logistica, la posizione geografica e i servizi dei luoghi incidono sulle scelte degli acquirenti, che però non disdegnano di guardare anche a luoghi più distanti dalle tradizionali città. Ad esempio, il clima del sud Italia o l’ospitalità e le bellezze naturali della Sardegna sono tra gli aspetti che vengono presi in considerazione.

Scopri migliori mutui seconda casa confronta e risparmia

Milano si dirige verso la Liguria e la costa adriatica

Nel dettaglio, tra i milanesi prevalgono le spiagge della Liguria, con una preferenza che raggiunge il 41,5%, principalmente dettata da un’opportunità strategica, grazie alla vicinanza geografica che offre la possibilità di utilizzare la casa più volte all’anno.

A seguire, con il 34% delle compravendite, le regioni della costa adriatica, in particolare Emilia-Romagna e Abruzzo, registrano un aumento degli acquisti: sono due regioni che da Milano sono facilmente raggiungibili. Subito dopo, come accennato, la Sardegna, nonostante sia tra tutte le regioni quella che richiede sposamenti più onerosi e un uso concentrato soprattutto in estate. Il Sud Italia (soprattutto Puglia e Calabria) è scelto nel 9,4% dei casi.

La capitale riscopre il litorale laziale

Il mare laziale vince invece tra i romani (53%) per comodità ma anche perché, nell’ultimo anno, è stata riscoperto grazie al turismo di prossimità che le restrizioni per il Covid hanno imposto. Rispetto al 2019, secondo Tecnocasa, aumentano ulteriormente le persone che hanno scelto di acquistare la seconda casa su questo litorale.
Al secondo posto anche per i romani c’è l’Adriatico (28,6%) con una prevalenza dell’Abruzzo (geograficamente avvantaggiato).

L’analisi delle località di montagna vede privilegiare tra i milanesi il Trentino-Alto Adige (55,6%), tra i romani l’Abruzzo (44,5%), mentre per il lago è il Garda il più scelto dai milanesi (che apprezzano sia la sponda bresciana sia quella veronese) mentre i romani scelgono il lago di Bracciano.

A cura di: Fernando Mancini

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Articoli correlati