Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
BANCHE CONFRONTATE
BCC ravennate, forlivese e imolese Soc. coopBanco di SardegnaBanca Popolare di MilanoBCC Casalgrasso e Sant'Albano SturaCheBanca!FriulAdriaBPER Banca Tutte le Banche Confrontate
I MUTUI DI BANCO BPM
NOTIZIE SUI MUTUI
RASSEGNA STAMPA
La corsa dello spread cambia i mercati
(Fonte: QN - Quotidiano Nazionale)
Mutui e spread: cosa succede?
(Fonte: Sky Tg 24)
Mutui, incognita tassi
(Fonte: Unione Sarda)
Spread ai massimi da 5 anni
(Fonte: La Repubblica)

Mutuo Aste Giudiziarie a Tasso Fisso
Banco BPM

logo banco bpm

CARATTERISTICHE PRODOTTO

Destinatari
Privati consumatori, persone fisiche aggiudicatari di immobili ad uso civile abitazione in asta giudiziaria nelle regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Toscana e Lazio.
Finalità consentite Acquisto in Asta Giudiziaria
Tipo prodotto Tasso fisso
Importo finanziabile
Fino al 80% del valore, considerando come tale il minore tra il valore commerciale (come certificato dalla perizia) e il prezzo di aggiudicazione in asta giudiziaria.
Durate previste 10-30 anni
Frequenza rate Mensile
Calcolo tasso
Tasso fisso per tutta la durata parametrato all'Irs pari alla durata del mutuo + SPREAD. Il tasso di erogazione è determinato in base al valore del parametro indice (quotazione lettera) rilevato il 2° giorno lavorativo antecedente la data di stipula.
per durate da 10 anni e fino a 15 anni:
- mutuo indicizzato all'IRS di periodo con spread 0,60%;
per durate oltre 15 anni e fino a 25 anni:
- mutuo indicizzato all'IRS di periodo con spread 0,70%;
per durate oltre 25 anni e fino a 30 anni:
- mutuo indicizzato all'IRS di periodo con spread 1,10%;
Spese istruttoria
1,00% sull'importo erogato, massimo € 1.000.
Spese perizia
Perizia tecnica (eseguita esclusivamente dalla rete terza di periti incaricata dalla Banca):
- a cespite: € 320,00
Spese periodiche
Spese incasso rata:
- € 2,75
- € 1,25 per avvisatura rata (applicate solo nel caso in cui la rata non venga pagata mediante addebito su un conto corrente acceso presso l’istituto erogante)
Imposta sostitutiva Imposta pari allo 0,25% dell'importo del mutuo erogato in caso di operazione riguardante la prima casa, 2,00% in caso di operazione riguardante la seconda casa.
Assicurazioni
Copertura obbligatoria: Polizza incendio del fabbricato.
Il cliente può acquistare tale copertura presso primarie compagnie assicurative, con vincolo di polizza a favore della banca, o direttamente presso la banca che assume (contrattualmente) il ruolo di creditore privilegiato.
Coperture facoltative: Polizza Incendio del Contenuto, Ricorso Terzi, Furto del Contenuto, Polizza Responsabilità Civile del Capofamiglia, Assistenza abitazione, Tutela legale.
E’ inoltre disponibile la Polizza "TCM” (Temporanea Caso Morte), che non prevede la Banca come beneficiaria delle prestazioni assicurative e protegge il titolare del mutuo estinguendo il debito residuo in caso di morte dell'Assicurato. E' collocata dalla Banca o acquistata presso primarie compagnie assicurative.
Le coperture facoltative non sono indispensabili per ottenere il finanziamento alle condizioni proposte.
Penale estinzione
Nessuna penale sarà applicata nel caso di estinzione anticipata totale e/o parziale.
Garanzie richieste
Garanzia ipotecaria di 1° grado. L’iscrizione ipotecaria è pari al 150% del capitale erogato.
Istante erogazione
Iscrizione ipoteca
Note
Altre informazioni Per ulteriori informazioni, si rimanda alle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare della banca.

INFORMAZIONI SULLA BANCA

Servizio clienti 800 024 024
Scheda prodotto non impegnativa predisposta in data 15/11/2018
Le informazioni e le condizioni riportate relative al mutuo, fra cui finalità, modalità di calcolo del tasso di interesse, spese, ecc., sono aggiornate da MutuiOnline.it alla data odierna; sono da considerarsi dunque indicative e non costituiscono un'offerta da parte della banca.
Alla pagina Trasparenza del nostro sito, inoltre, troverai tutti i documenti relativi all'informativa precontrattuale previsti dalla normativa vigente.
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile