Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
CONFRONTA I MUTUI SURROGA IL MUTUO ACQUISTA ALL’ASTA ASSICURA IL MUTUO OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Deutsche Bank

Logo Deutsche Bank
Deutsche Bank è uno dei principali istituti di credito internazionali in Italia, con attività in tutti i settori del Retail e dell'Investment Banking.
Presente in 73 paesi con 100.000 dipendenti, leader in Germania e in Europa, opera in Italia dal 1977 con circa 4.000 dipendenti, 1.500 promotori finanziari e oltre 550 punti vendita.

Professionalità e competenza sono alla base di un’offerta diversificata e personalizzabile, in grado di soddisfare le richieste e le aspettative di ogni tipologia di cliente.

Informazioni utili

INFORMAZIONI UTILI

Sito istituzionale www.db.com/italia
Fondazione 1870 a Berlino
Nazione   Germania
Gruppo bancario Deutsche Bank
Dipendenti 3.163 (in Italia)
Sede principale Piazza del Calendario, 3 Milano
Capillarità 14 regioni
67 province
358 sportelli
Persone Chiave Flavio Valeri
(Presid. e Amm. Delegato)
Informazioni utili

I NUMERI DI Deutsche Bank

Fatturato 975,3 mln di €
Utile netto 60 mln di €(Italia)
Maggiori azionisti Deutsche Bank AG (100%)
Bilancio 2014
Titolo Azioni ordinarie:  DBK
Informazioni utili

CONTATTA Deutsche Bank

Tel. 02 4024 1

INDICI DI SOLIDITÀ DI Deutsche Bank

Di seguito, i rating assegnati dalle principali agenzie di valutazione a Deutsche Bank, banca capogruppo del gruppo di riferimento:
RATING DI DEUTSCHE BANK
  Moody's Standard & Poor's Fitch Ratings
Data di rilevazione 06/05/2014 09/06/2015 08/12/2015
Lungo Termine
n.d.
n.d.
Non disponibile.
BBB+
BBB+
L'emittente ha un'adeguata capacità di affrontare il suo impegno finanziario. Tuttavia, fattori economici ed ambientali esterni hanno una probabilità maggiore di portare ad una capacità inferiore dell'emittente di affrontare i propri impegni finanziari
A-
A-
Valutazione che denota aspettative di default basse. Indica una buona capacità dell'emittente di far fronte agli impegni di pagamento, che è tuttavia, più vulnerabile ad avvenimenti e condizioni esterne avversi
Breve Termine
n.d.
n.d.
Non disponibile.
A-2
A-2
Debito maggiormente suscettibile all'impatto di condizioni economiche ed ambientali esterne avverse. Tuttavia, l'emittente ha capacità soddisfacente di affrontare il proprio impegno finanziario
F1
F1
Valutazione che indica la più elevata capacità di intrinseca di rispettare le scadenze di pagamento del debito
Solidità Finanziaria
C
C
La banca possiede un'adeguata solidità finanziaria, con un livello di operatività meno prevedibile e meno stabile
n.d.
n.d.
Non disponibile.
n.d.
n.d.
Non disponibile.
Outlook
n.d.
n.d.
Non disponibile.
Stabile
Stabile
L'outlook indica la direzione in cui è probabile che si muovano i rating di un istituto, su un periodo di uno-due anni. Riflette tendenze economico-finanziarie che non hanno ancora innescato un cambiamento nel rating, tuttavia probabile se queste tendenze dovessero continuare.
Stabile
Stabile
L'outlook indica la direzione in cui è probabile che si muovano i rating di un istituto, su un periodo di uno-due anni. Riflette tendenze economico-finanziarie che non hanno ancora innescato un cambiamento nel rating, tuttavia probabile se queste tendenze dovessero continuare.
n.d. = il rating della banca non è disponibile per questa agenzia.
Per maggiori informazioni ti rimandiamo all'apposita guida al rating
Di seguito, il capitale di Deutsche Bank ponderato per diverse categorie di rischio:
TIER CAPITAL RATIO DI DEUTSCHE BANK
Core Tier I Tier I Tier II Total Capital Ratio
2014 n.d. 8,53% n.d. 10,51%
n.d. = il capitale ponderato non è disponibile per questa banca.

Nell'offerta Deutsche Bank merita una citazione la gamma Mutui Casa Deutsche Bank che offre tutte le soluzioni per dare forma al mutuo più in linea con le tue esigenze, anche grazie al supporto di consulenti specializzati, sempre al tuo fianco per guidarti in questa importante scelta.

Deutsche Bank: Le ultime news su MutuiOnline.it

Le surroghe pesano sempre meno sulla domanda di mutui
01/12/2017 in “MutuiOnline informa

Dopo l’inversione di tendenza della domanda di mutui, con i nuovi finanziamenti che hanno superato le surroghe, il Crif rileva una riduzione del volume richiesto. Cresce l’importo medio, segnale positivo del nuovo clima di fiducia.

Leggi l'articolo completo

Perché fidarsi del tasso variabile
27/11/2017 in “MutuiOnline informa

Nonostante la rassicurazione sui tassi arrivi dal presidente della Bce Mario Draghi, gli italiani continuano a non esporsi al rischio scegliendo un mutuo a tasso fisso. Ma in determinate situazioni scegliere il tasso variabile vuol dire risparmiare.

Leggi l'articolo completo

Il nuovo Euribor e il futuro dei mutui a tasso variabile
19/11/2017 in “MutuiOnline informa

Arriverà entro il 2019 il nuovo Euribor ibrido, ottenuto con un sistema di calcolo che potrebbe comprendere altri passaggi oltre a quelli attualmente utilizzati. A rischio i tassi variabili, che potrebbero risentire di una nuova volatilità.

Leggi l'articolo completo

Logo MutuiOnline.it
Consigli per la tua scelta migliore
Gentile cliente,

Ti segnaliamo che la banca da te ricercata non è più attiva su MutuiOnline.it.

Vai su MutuiOnline.it per visualizzare le banche attive ed i mutui disponibili.

MOSTRAMI I MUTUI
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile