Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Logo Mutuionline
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Rassegna stampa pdf MutuiOnline, p. 20

Rassegna stampa Mutui: da carta stampata, tv e radio ecco i contributi più rilevanti riguardo al settore immobiliare, al mercato dei mutui e all’attività di MutuiOnline.it raccolti dalla nostra redazione specializzata.

oppure

La Repubblica - Affari&Finanza

Sos mutui casa: domanda in picchiata e importi ridotti

11/03/2013

Maggiore flessibilità nell'analisi dei richiedenti e pressione sugli spread. Passa per queste due strade il tentativo di rilanciare i mutui casa, un mercato che si è dimezzato nel corso del 2012 e continua a soffrire...

Fonte: La Repubblica - Affari&Finanza - pdf
Il Sole 24 Ore - Plus 24

Cambiare la rata è possibile

28/02/2013

Qualcosa si sta muovendo nel mercato dei mutui, imballato da più di un anno su spread ai massimi storici. Nelle ultime settimane due istituti tradizionali hanno lanciato campagne promozionali per i prestiti ipotecari...

Fonte: Il Sole 24 Ore - Plus 24 - pdf
Lamiafinanza.it

Mutui, i ritocchi sono al rialzo

22/02/2013

Tassi in aumento per i mutui a tasso fisso, stabili per quelli a tasso variabile. Il lieve incremento registrato, tra gennaio e febbraio, del tasso Irs si riflette sul valore del tasso fisso...

Fonte: Lamiafinanza.it - pdf
La Mia Finanza

Tassi in calo ma non sui mutui

16/01/2013

Rispetto ai massimi dello scorso luglio lo spread, il differenziale di rendimento tra i titoli di Stato decennali italiani, i Btp, e i bund tedesci di pari durata si è dimezzato...

Fonte: La Mia Finanza - pdf
Corriere della Sera

Mutuo: è vero che ora servono due stipendi?

16/01/2013

Il mercato del mutuo e della casa risente della crisi finanziaria che ormai da oltre un anno genera maggiori costi e difficoltà operative per le banche e incertezza e prudenza per le famiglie...

Fonte: Corriere della Sera - pdf
L'Unità

Quanto è caro accendere il mutuo in Italia

11/01/2013

Le rate dei mutui degli italiani sono più alte di quelle pagate dai cittadini tedeschi e mediamente dai cittadini europei. Il calcolo è stato realizzato dal sito MutuiOnline.it...

Fonte: L'Unità - pdf
Il Sole 24 Ore

Mutui, in Italia il conto resta salato

10/01/2013

Tassi ai minimi storici sui mutui europei, ma non per tutti. I dati appena diffusi dalla Banca centrale europea (Bce) aggiornato a fine novembre rivelano uno scenario a macchia di leopardo...

Fonte: Il Sole 24 Ore - pdf
Unione Sarda

Lo spread cala, i mutui ancora no

06/01/2013

La corsa al ribasso dello spread fra Btp e i Bund non trascina con sé i mutui. Mentre il differenziale di rendimento fra i titoli di Stato italiani e tedeschi continua a scendere, i tassi applicati ai finanziamenti rimangono alti

Fonte: Unione Sarda - pdf
Libero

Lo spread cala, il mutuo sale

04/01/2013

Briandiamo, lo spread è a 275: ha raggiunto e superato la quota Monti (287 punti), è ai minimi dall'agosto del 2011. Adesso sì che l'economia reale si inizierà a volare...

Fonte: Libero - pdf
Libero

Ma occhio a quello del mutuo: non deve superare il 3%

28/12/2012

Bisognerà attendere marzo per capire se il settore potrà riprendersi, se il nuovo governo inconterà il favore dei mercati e quindi se lo spread scenderà verso la soglia target individuata intorno ai 250 punti.

Fonte: Libero - pdf
Corriere Economia

Mattone, prezzi in discesa. Chi compra comanda ancora

24/12/2012

Si arresterà, forse, l'emorragia di compravendite, ma i prezzi calerannoo ancora, tra il 2 e il 3% con punte del 5%; nemeri che sembrano poca cosa ma che, se si concretizzassero, porterebbero l'erosione dei valori a superare il 20% in termini nominali e il 30% reale dal 2007.

Fonte: Corriere Economia - pdf
Libero

Il mistero del prezzo dell'Euribor

13/12/2012

Se c'è un vantaggio che ci arriva dalla crisi, quando riguarda l'Euribor. Il tasso interbancario in base al quale si calcola la maggior parte dei mutui variabili in Italia infatti è ai minimi storici.

Fonte: Libero - pdf
Simplybiz.net

Osservatorio di novembre di MutuiOnline

10/12/2012

Per un mutuo da 100.000 euro finalizzato all'acquisto di una casa che costa 200.000, un impiegato milanese di 35 anni può pagare una rata di 975 euro al mese nel caso di un finanziamento decennale a tasso variabile, che sale a 1.0546 euro nel caso decida di optare per un tasso fisso.

Fonte: Simplybiz.net - pdf
10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21