Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo

Mutui, il prezzo è giusto

17/07/2019 (Fonte: Il Secolo XIX)

Il Secolo XIX

Quando il mercato dei mutui sembrava ormai avviato a una lentissima "normalizzazione", la prospettiva di una ripresa del Quantitative easing da parte della Banca Centrale Europea ha rimescolato le carte in tavola e aperto le porte a un nuovo periodo d'oro per i finanziamenti per l'acquisto della casa. La svolta è avvenuta a Sintra in Portogallo a metà giugno quando il governatore dell'Eurotower, Mario Draghi, ha detto che "in assenza di un miglioramento dell'economia, al punto che sia minacciato il ritorno di un'inflazione sostenibile ai livelli desiderati, sarà necessario un ulteriore stimolo". Questa non è stata certo una buona notizia per la congiuntura che, a giudizio dell'istituto centrale, mostra evidentemente segnali di indebolimento, ma lo è per il mercato dei mutui. Secondo Roberto Anedda, Direttore Marketing di MutuiOnline.it, l'attuale situazione caratterizzata da una congiuntura incerta e da un costo del denaro molto basso, sta favorendo un ritorno delle famiglie italiane verso il mattone come investimento. 

Apri il Pdf
Parole chiave: mutui, anedda, tassi, rate, qe
Apri pdf Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Approfittare dei mutui a poco prezzo pubblicato il 17 ottobre 2019
Mutui: effetto Bce pubblicato il 26 settembre 2019
Casa, l'effetto Bce spinge i mutui pubblicato il 26 agosto 2019
Effetto Draghi pubblicato il 18 settembre 2019
Mattone a sconto pubblicato il 18 settembre 2019
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile