Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo

Mutui, gli italiani continuano a preferire il tasso variabile

12/06/2013 (Fonte: Soldiweb.it)

Soldiweb.it

Oltre il 61% dei richiedenti ha chiesto un mutuo a tasso variabile e quasi il 40% ha preferito una durata tra i 30 e 40 anni. Questo è quanto emerge dall'ultima edizione dell'Osservatorio sul mercato dei mutui di MutuiOnline.it.

Apri il Pdf
Apri pdf Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Fisso vs variabile pubblicato il 30 aprile 2019
Mutui, il tasso variabile non fa più paura pubblicato il 4 marzo 2019
Mutui prima casa, il momento è d'oro pubblicato il 8 luglio 2019
Mutui: un bilancio del I semestre dell'anno pubblicato il 10 luglio 2019
Mutui sempre più mini pubblicato il 15 luglio 2019
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile