Mercato immobiliare in ripresa

17/06/2019 (Fonte: QN - Quotidiano Nazionale)

QN - Quotidiano Nazionale

Con il risveglio del mercato immobiliare e i tassi che restano ai minimi storici, questo resta uno dei momenti più favorevoli per chi vuole acquistare casa e sottoscrivere un mutuo. Ne è convinto Roberto Anedda, Direttore Marketing di MutuiOnline.it. Una convinzione confermata dall'ultimo rapporto: i mutui per l'acquisto della prima casa nei primi cinque mesi di quest'anno hanno infatti toccato il loro massimo degli ultimi cinque anni in termini di quota relativa sul totale erogati (che appare invece in frenata), a conferma del buon momento attraversato dal mercato immobiliare. Spicca inoltre la prudenza che i risparmiatori mantengono nei confronti dei finanziamenti a tasso variabile e, comunque, la loro maggiore fiducia che traspare dall'allungamento della durata dei prestiti ipotecari. In particolare, nei primi cinque mesi del 2019 le erogazioni di mutui per l'acquisto della prima abitazione sono state pari al 53,4% del totale, in aumento dal 46,1% registrato nell'intero 2018 e ai massimi dal 2014. 

Apri il Pdf
Apri pdf Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Nuova corsa alle surroghe pubblicato il 11 novembre 2019
Fino all'ultima surroga pubblicato il 11 novembre 2019
Mutui: effetto Bce pubblicato il 26 settembre 2019
Approfittare dei mutui a poco prezzo pubblicato il 17 ottobre 2019
Scatta l'esodo da una banca all'altra pubblicato il 21 ottobre 2019
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile