Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo

Il boom del 'tasso variabile' l'interesse è minore del 2%

20/11/2012 (Fonte: La Repubblica)

La Repubblica

La rata di un prestito di 150mila euro costa 636 euro contro gli 840 del fisso. Aumenta la domanda di mutui a tasso variabile nella capitale.

Apri il Pdf
Apri pdf Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Fisso vs variabile pubblicato il 30 aprile 2019
Mutui, il tasso variabile non fa più paura pubblicato il 4 marzo 2019
Mutui sempre più mini pubblicato il 15 luglio 2019
Mutui al rallentatore: la priorità resta sempre il tasso fisso pubblicato il 19 febbraio 2018
Tasso fisso o variabile? pubblicato il 10 gennaio 2018
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile