Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo

Sospensione del mutuo possibile fino a gennaio 2012

26/07/2011 in “Ultime novità mutui

Per supportare le famiglie che si trovano in situazioni di momentanea difficoltà, l’ABI, Associazione Bancaria Italiana, e 13 Associazioni di consumatori hanno deciso di prorogare l’accordo di sospensione delle rate dei mutui fino al 31 gennaio 2012.

Coloro che dovessero affrontare eventi particolarmente negativi (morte, perdita dell’occupazione, insorgenza di condizioni di non autosufficienza, ingresso in cassa integrazione) che si sono verificati entro il 31 dicembre del 2011, possono quindi richiedere alle banche aderenti all’iniziativa di sospendere il rimborso delle rate del mutuo per almeno 12 mesi.

La sospensione del mutuo può essere applicata esclusivamente ai finanziamenti che non ne abbiano già fruito.

Per avere maggiori dettagli, è possibile consultare il sito dell’ABI.

Come valuti questa notizia?
Sospensione del mutuo possibile fino a gennaio 2012 Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Sospensione del mutuo: come richiederla entro il 31 luglio pubblicato il 27 luglio 2018
Mutui: a sorpresa scende ancora il tasso fisso pubblicato il 15 marzo 2019
I migliori mutui di febbraio 2019 pubblicato il 20 febbraio 2019
Mutui: a gennaio crescono gli importi richiesti pubblicato il 22 febbraio 2019
Bce rassicura sui mutui: tassi di interesse fermi fino al 2019 pubblicato il 2 aprile 2019
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile