Usura: nuovi tassi soglia per il terzo trimestre 2013

01/07/2013 in “Ultime novità mutui

Sono stati emanati i tassi di interesse effettivi globali medi validi dal 1° luglio fino al 30 settembre del 2013.

Per quanto riguarda i tassi d’interesse effettivi globali valevoli come soglie antiusura per le principali operazioni di credito e finanziamento (mutuo, prestito, leasing, conto corrente, etc…) il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha apportato alcune variazioni rispetto al trimestre precedente.

Per quanto riguarda i mutui, il tasso soglia per i finanziamenti con garanzia ipotecaria a tasso fisso è sceso da 10,77% a 10,36%, mentre per i mutui a tasso variabile la soglia è passata da 9,07% a 8,6%.

La soglia dei prestiti finalizzati per importi fino a 5.000 euro è diminuita, passando da 19,36% a 19,23%. Stesso trend anche per i prestiti con importo oltre i 5.000 euro, dove il tasso soglie è sceso da 16,81% a 16,68%.

Nel terzo trimestre dell'anno si sono rilevate diminuzione anche per i tassi soglia relativi alla cessione del quinto, sia per quanto riguarda gli importi fino a 5.000 euro (da 19,32% a 18,47%), sia per quelli superiori (da 18,91% a 18,55%). Da una soglia del 19,12% del secondo trimestre 2013 il tasso previsto per il credito personale è stato fissato ora al 19,10%.

Alcune variazioni hanno interessato anche le soglie dei conti correnti: il tasso relativo all’apertura di un conto per importi fino a 5.000 euro è stabile a 18,23%, mentre gli importi superiori a 5.000 euro il tasso è passato di 16,73% a 16,70%.

Come valuti questa notizia?
Usura: nuovi tassi soglia per il terzo trimestre 2013 Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
I migliori mutui prima casa di settembre 2019 pubblicato il 14 settembre 2019
Mutui: surroghe e tasso fisso le star del mercato pubblicato il 12 novembre 2019
I migliori mutui ristrutturazione di ottobre 2019 pubblicato il 29 ottobre 2019
La breve guida alla scelta del mutuo migliore pubblicato il 18 ottobre 2019
Mutui prima casa, come funziona il Fondo di garanzia pubblicato il 29 ottobre 2019
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile