Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Sospensione dei mutui: arriva la proroga, ma attenti a prendere la decisione giusta

La sospensione dei mutui è  un provvedimento cruciale per molte famiglie, ma rischia di essere un’arma a doppio taglio, che in caso di prolungata crisi può diventare troppo costosa. Quello che potrebbe fare la differenza è pensare per tempo a come risolvere una situazione di onerosità del mutuo.

31/07/2020 in MutuiOnline informa

Con l’emergenza tutt’altro che rientrata, si fanno i conti con un post Covid difficile da gestire per migliaia di famiglie e aziende.

È per questo che, nell’attesa manovra di agosto che il Governo mette a punto per far fronte a una situazione di prorogata emergenza, si sta valutando un ulteriore allungamento della sospensione dei mutui fino alla fine dell’anno. Oggetto di rinnovo saranno, con molta probabilità, anche le attività di notifica delle nuove cartelle esattoriali e degli atti di riscossione, oltre a solleciti, ipoteche e pignoramenti, per adesso congelati fino al 30 agosto.

La moratoria dei mutui, rilanciata con una serie di novità dal Decreto Cura di marzo e messa a punto con il Decreto Rilancio durante l’emergenza coronavirus, è stata prorogata dal 30 giugno al 30 settembre. Allo studio del Governo c’è l’ulteriore proroga fino al 31 dicembre, un prolungamento che si è imposto come necessario per la evidente crisi in cui versa una parte delle famiglie, che rischia di aggravarsi sempre di più nei prossimi mesi.

La moratoria, in poche parole

Ma cosa prevede la moratoria dei mutui e quali sono i rischi che non conviene trascurare?

La prima e più importante cosa da dire è che la moratoria è solo una sospensione - per un periodo massimo di 18 mesi – delle rate del mutuo e di una quota degli interessi.

Questo vuol dire che il pagamento è solo sospeso, ma dovrà essere sostenuto alla fine del periodo concesso: la prima conseguenza, sarà quindi un prolungamento dell’ammortamento del mutuo.

Riguardo agli interessi, la quota coperta per il periodo di sospensione è solo il 50%, perché il restante 50% dovrà essere comunque versato dal titolare del mutuo.

Inoltre, l’accesso alla sospensione è consentito solo a fronte di una dimostrazione del fatto che ci si è trovati in una condizione di disagio in seguito alla perdita del lavoro, alla riduzione dell’orario di lavoro o del fatturato.

A provvedere al pagamento delle rate nel periodo di sospensione, c’è il Fondo di solidarietà per i mutui prima casa, il cosiddetto Fondo Gasparrini istituito con la legge 244/2007 presso il Ministero dell'Economia.

Come si richiede la sospensione del mutuo

La domanda di sospensione va fatta alla stessa banca che ha erogato il mutuo. Basterà compilare il modulo ufficiale aggiornato in versione semplificata il 30 marzo 2020, disponibile sul sito di Consap, allegando la documentazione che attesti le condizioni necessarie per la richiesta (es la lettera di licenziamento).

I numeri della moratoria da marzo

Sono 192.000 le domande di sospensione delle rate del mutuo pervenute dalle famiglie alle banche, con un importo medio di 94.000 euro e un volume complessivo di circa 290 miliardi.
440.000 sono invece le richieste accolte di moratoria sui prestiti di Abi e Assofin, per un volume di circa 18 miliardi. Questo vuol dire che un mancato rinnovo della disposizione potrebbe portare a gravi insolvenze da parte dei proprietari di case, con conseguenze pesanti per il già bersagliato mercato immobiliare.

Il consiglio di MutuiOnline.it: surrogare finché si è in tempo

La sospensione di mutui è un provvedimento cruciale per molte famiglie, ma come abbiamo riportarto in apertura, rischia di essere un’arma a doppio taglio, che in caso di prolungata crisi potrebbe diventare troppo onerosa. Quello che potrebbe fare invece la differenza è pensare per tempo a come risolvere una situazione di onerosità del mutuo.

In questo caso, la soluzione c’è ed è la surroga del vecchio mutuo, l’operazione gratuita che consente di ottenere condizioni economiche migliori e che può portare a risparmiare cifre importanti. Se si volesse dare uno sguardo alle migliori surroghe del mercato in questo momento, basta andare su MutuiOnline.it nella sezione migliori mutui surroga e prendere visione del costo che in grandi linea si andrebbe a sostenere con un’operazione di surroga.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

moratoria mutui sospensione rate del mutuo mutui prima casa surroga consap

Articoli correlati