Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Mutui verdi: quali scegliere ad aprile 2021?

I mutui verdi sono dedicati a tutti coloro che hanno a cuore l'ambiente e le sue sorti. Questi finanziamenti sono finalizzati all'acquisto di immobili dalla classe B in su o all'efficientamento energetico di case. Chi sceglie un mutuo green, risparmia sul mutuo e sui consumi domestici.

13/04/2021 in MutuiOnline informa
I migliori mutui green di aprile 2021

I mutui si tingono di verde quando si sceglie di acquistare, costruire o ristrutturare appartamenti ad alta efficienza energetica. Il mutuo verde è infatti rivolto a chi è alla ricerca di una casa ecosostenibile. I vantaggi sono tanti per il mutuatario: tassi agevolati, riduzione dell’impatto ambientale e bollette meno ‘salate’.

Come richiedere un mutuo verde

I richiedenti, al di là dei documenti già previsti in caso di mutuo casa, dovranno presentare anche l’Attestato di Prestazione Energetica (Ape) o il preliminare di vendita che certifichi che la casa scelta rientri nelle classi energetiche A o B.

Le migliori offerte di aprile 2021

Facciamo una simulazione di mutuo green a tasso fisso per l’acquisto di una prima casa. Ipotizziamo che il valore dell’immobile sia di 160.000 euro, l’importo del mutuo sia pari a 100.000 euro e la durata sia di 25 anni. Supponiamo che il richiedente sia un 37enne di Roma che percepisce 1.800 euro al mese. La rilevazione è stata effettuata il 13 aprile.

Quali sono i migliori mutui green di aprile?

  • Mutuo Domus Fisso Green di Intesa Sanpaolo
  • Mutuo UniCredit Sostenibilità Energetica
  • Acquisto Tasso Fisso Last Minute Green di Banco BPM

Tra le soluzioni più convenienti c’è Mutuo Domus Fisso Green di Intesa Sanpaolo con una rata mensile di 376,87 euro (Tasso fisso 1,00% e Taeg 1,27%). L’importo minimo finanziabile è di 30.000 euro; nessun limite di importo massimo. Per le domande sottoscritte nel mese di aprile, il tasso relativo all'offerta Green prevede una riduzione - attualmente pari a 10bps - rispetto al tasso del Mutuo Domus riportato nelle Informazioni Generali del mese in corso.

Il costo della perizia varia a seconda delle fasce di importo del mutuo:

  • fino a 300mila euro è pari a 320 euro;
  • fino a 500mila euro è di 500 euro;
  • fino a 700mila euro è pari a 700 euro;
  • fino a 1.000.000 è di 890 euro.

L’immobile offerto in garanzia deve essere assistito da una polizza assicurativa contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, per tutta la durata del finanziamento.

L'offerta Green è legata alla classe energetica dell'immobile oggetto del mutuo e dichiarata dal cliente in fase di istruttoria del mutuo. In particolare, nel caso di finalità acquisto, la classe energetica dovrà essere uguale o superiore alla B, mentre per tutte le finalità inerenti alla ristrutturazione i lavori eseguiti dovranno portare ad un miglioramento della classificazione energetica. In tutti i casi di offerta Green, il cliente dovrà fornire, prima della stipula del mutuo, la certificazione energetica (APE) comprovante quanto dichiarato.

Vantaggioso anche Mutuo UniCredit Sostenibilità Energetica con una rata mensile di 383,70 euro (Tasso fisso 1,15% e Taeg 1,28%). Per le domande di mutuo, con pratica presentata in filiale entro 30 giorni dalla data del preventivo richiesto a MutuiOnline, saranno applicate condizioni promozionali.

Questo tipo di mutuo si rivolge ai clienti che utilizzano il finanziamento per l’acquisto di un immobile in classe energetica B o superiore.

Chi è interessato a un mutuo verde, può optare infine per Acquisto Tasso Fisso Last Minute di Banco BPM con una rata mensile di 382,33 euro (Tasso fisso 1,12% e Taeg 1,34%). Questo finanziamento è rivolto a tutti coloro che ancora non hanno superato gli 80 anni alla scadenza del contratto.

I clienti possono attivare la clausola contrattuale “Green Factor” che permette al mutuatario di ottenere una riduzione dello spread pari a 0,10 punti qualora fornisca alla banca un nuovo Attestato di Prestazione Energetica (APE) prodotto a seguito di interventi di efficientamento energetico eseguiti sull’immobile offerto in garanzia ipotecaria, che attesti il miglioramento di almeno due classi energetiche, oppure una Prestazione Energetica Globale inferiore almeno del 30% rispetto alla situazione risultante dall'APE valido alla data di stipula del finanziamento. La Clausola Green Factor è attivabile, per una sola volta, in qualsiasi momento della vita del finanziamento.

A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

mutui verdi case green efficienza energetica

Articoli correlati