Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

I mutui surroga più convenienti di marzo 2020

09/03/2020 in MutuiOnline informa

I nuovi tassi bassi e le condizioni vantaggiose alle quali negli ultimi mesi si è potuto stipulare un mutuo, hanno invogliato non solo chi stava aspettando il momento giusto per stipulare, ma anche chi un mutuo ce l’aveva già. È così che la surroga è tornata a pesare sulla domanda dei finanziamenti per la casa fino al 65%, percentuali che riportano ai numeri del 2015.

La quasi totalità delle richieste sono per mutui a tasso fisso, ben il 95,1%, mentre interessato a un tasso variabile c’è stato soltanto il 4,3% dei richiedenti, il minimo storico dal lontano 2006.

L’importanza della surroga

La possibilità di sostituire il mutuo è un diritto di ogni consumatore, sancito dalla Legge 40/2007 (Legge Bersani) e successivamente dalla Finanziaria 2008. La legge definisce la totale gratuità dell’operazione, mentre il trasferimento del mutuo presso un’altra banca servirà a ottenere condizioni migliorative in termini di tasso, spese, rate, durata o capitale residuo.

Scegliere bene quando si decide di cambiare mutuo è importante, perché il miglior mutuo surroga può portare a realizzare migliaia di euro di risparmio, specialmente se si è acceso il mutuo da poco.

MutuiOnline.it aiuta nella scelta migliore, perché mette a confronto le migliori offerte di mutui surroga del mercato delle principali banche, e fornisce una consulenza preziosa per arrivare alla richiesta informati e con le idee chiare.

Vediamo allora qui cosa otterremmo se fossimo un quarantenne della provincia di Milano che richiede una surroga di 120.000 a 20 anni per un immobile del valore di 200.000 euro. Le simulazioni sono aggiornate al 9 marzo.

Le migliori surroghe a tasso fisso

L’occasione migliore sul mercato per chi cerca una surroga arriva da Intesa Sanpaolo che offre condizioni promozionali esclusive per MutuiOnline.it. Mutuo Domus Fisso ha una rata di 525,52 euro, con Tasso Fisso 0,50% e Taeg 0,63%. L’importo finanziabile è pari alla somma complessiva necessaria per estinguere il mutuo originario e comunque non superiore all’ 80% del valore di perizia dell'immobile cauzionale.

La Banca offre inoltre i suoi sportelli con orari flessibili, aperti anche di sabato.

Buone anche le condizioni di Widiba con Mutuo a Tasso Fisso Surroga, con rata mensile di 571,20 euro, Tasso Fisso 1,36% (IRS 20A+1,12%) e Taeg 1,37%. Widiba offre un mutuo 100% digitale, con l’assicurazione casa obbligatoria offerta dalla Banca.

Il mutuo è abbinato a un conto corrente Widiba intestato al mutuatario, a canone zero e con imposta di bollo gratuita per un periodo di 6 mesi dall’erogazione.

Terzo posto per Mutuo Fisso di Webank.it, al costo di 571,36 euro al mese, Tasso Fisso 1,36% (IRS+1,10%) e Taeg 1,37%. Anche in questo caso l’assicurazione casa è gratuita e offerta da Webank.it.

L’erogazione del mutuo è effettuata su un conto corrente Webank di pari intestazione, che non prevede costi di gestione e ha l'imposta di bollo gratuita per un periodo di 6 mesi dall’erogazione. In più, a disposizione del cliente un consulente per chiarire ogni dubbio e avere sempre un supporto competente lungo tutta la durata della trattativa.

Le migliori surroghe a tasso variabile

Surrogare scegliendo il tasso variabile è ideale per durate più brevi, per le quali si può approfittare di una rata leggermente più bassa e di tassi che si manterranno ai minimi ancora a lungo, in maniera utile da coprire la prima parte dell’ammortamento dedicata al pagamento degli interessi.

Facciamo allora una simulazione supponendo che a richiedere la surroga sia un quarantenne della provincia di Milano che necessita di 100.000 a 15 anni con una casa del valore di 200.000.

Il mutuo surroga tasso variabile migliore del mercato è di Intesa Sanpaolo con i tassi in promozione riservati ai clienti di MutuiOnline.it. Mutuo Domus Variabile ha una rata di 568,22 euro, Tasso Variabile 0,30% (Euribor 1M+0,75%) e Taeg 0,45%.

Al secondo posto si piazza Mutuo Variabile di Webank.it, con una rata di 590,44 euro al mese, Tasso Variabile 0,82% (Euribor 3M+1,25%) e Taeg 0,82%.

Anche in questo caso l’erogazione del mutuo è effettuata su un conto corrente Webank di pari intestazione, con zero costi di gestione e imposta di bollo gratuita per i primi 6 mesi dall’erogazione.

Terzo posto per Widiba e il Mutuo a Tasso Variabile Surroga, al costo mensile di 595,25 euro, Tasso Variabile 0,93% (Euribor 3M+1,36%) e Taeg 0,93%. Anche in questo caso contestualmente all’erogazione viene aperto un conto corrente intestato al mutuatario, a canone zero e con imposta di bollo gratuita per un periodo di 6 mesi dall’erogazione.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

migliori mutui surroga surroga mutui tasso fisso trasferimento mutuo

Articoli correlati