I migliori mutui prima casa di novembre 2019

13/11/2019 in “MutuiOnline informa

I migliori mutui prima casa di novembre 2019

Acquistare casa con un mutuo è una scelta importante. La rata del mutuo può infatti condizionare fortemente il tenore di vita e determinare se al momento di accendere il finanziamento per la casa si sia fatta una scelta corretta.

Per questo motivo, la decisione di ricorrere a un mutuo, e in particolare della somma da richiedere, diventa di fondamentale importanza su un periodo lungo, in media secondo le statistiche pari a 20/25 anni.

Come scegliere l’importo del mutuo

Calcolare correttamente quella che si definisce la capacità di mutuo-acquisto, vale a dire l’importo massimo che una banca sarebbe disposta a prestarci, non è così scontato. Le spese da includere nel calcolo sono tante e non è raro che una volta individuato un immobile che piace si faccia fatica ad avere una visione lucida degli impegni da affrontare. Per questo, serve affidarsi a un portale come MutuiOnline.it, che non solo istruisce su tutte le spese da tenere in conto quando si richiede un mutuo, ma consente di ridurre la spesa più importante: il mutuo.

Questo è possibile grazie a un servizio quotidiano di comparazione sulle tariffe migliori del mercato bancario, fornito in maniera del tutto gratuita. Riportiamo qui un esempio di migliori mutui il giorno 11 novembre, supponendo che a richiedere il servizio sia un quarantenne della provincia di Milano che necessita di 100.000 euro a 20 anni per un immobile del valore di 200.000 euro.

I migliori mutui prima casa a tasso fisso

È BPER Banca a proporre il mutuo più interessante a tasso fisso, al costo di 451,03 al mese, Tasso Fisso 0,80% e Taeg 0,99%. Il mutuo si gestisce in filiale con spese iniziali di 599 euro per l’istruttoria e 254 euro per la perizia. Queste condizioni sono valide per richieste presentate in filiale esclusivamente tramite MutuiOnline e stipulate entro 90 giorni fine mese dalla data di delibera.

Secondo posto tra i migliori del mese per il Banco di Sardegna con Mutuo Facile – Tasso Fisso e una rata da corrispondere di 451,03 euro la mese, Tasso Fisso 0,80% e Taeg 1,02%. Le spese sono di 700 euro per l’istruttoria e 254 euro per la perizia. Anche questo mutuo si gestisce online e le sue condizioni sono valide per richieste presentate in filiale tramite MutuiOnline e stipulate entro 90 giorni dalla data di delibera.

I migliori mutui prima casa a tasso variabile

Gestione in filiale anche per il migliore mutuo a tasso variabile suggerito da MutuiOnline.it. È Mutuo Domus Variabile di Intesa Sanpaolo, con una rata di 435,22 euro al mese, Tasso Variabile 0,44% (Euribor 1 M+0,90%) e Taeg 0,65%. Le spese di istruttoria sono 550 euro, quelle di perizia 320 euro. Intesa Sanpaolo mette a disposizione degli utenti Mutuo in Tasca, il servizio che delibera il mutuo prima ancora che si sia individuato l’immobile. Per l’erogazione del mutuo non è obbligatoria l’apertura del conto corrente presso la Banca erogante.

Buone anche le condizioni offerte da Credem Banca con Mutuo Tasso Variabile. La rata mensile è di 431,48 euro al mese con Tasso Variabile 0,35% e Taeg 0,70%. Le spese di istruttoria sono 1.200 euro, la perizia costa 280 euro. Ma occorre affrettarsi, perché queste condizioni sono promozionali e valide per operazioni gestite tramite web da nuovi clienti fino al 31/12/2019 (data invio richiesta) e per mutui stipulati entro il 29/02/2020.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
I migliori mutui prima casa di novembre 2019 Valutazione: 5/5
(basata su 3 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
A Natale regalati il migliore mutuo per te pubblicato il 06 dicembre 2019
Mutui sospesi: le banche al fianco delle donne vittime di violenza pubblicato il 25 novembre 2019
I migliori mutui prima casa di settembre 2019 pubblicato il 14 settembre 2019
Mutui: surroghe e tasso fisso le star del mercato pubblicato il 12 novembre 2019
Mutui a tasso variabile: da gennaio cambia l’Euribor pubblicato il 04 dicembre 2019
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile