Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Case, come investire da 200 a più di 500mila euro

L'emergenza sanitaria ha avuto i suoi effetti anche sul mercato immobiliare e, in particolare, a pagarne di più le conseguenze sono stati gli acquisti di case per investimento, che hanno subito un decremento. Nonostante la pandemia, però, la casa resta il bene rifugio amato dagli italiani.

23/03/2021 in MutuiOnline informa

La casa resta al primo posto per gli italiani che continuano ad investire nel mattone. Nel corso del 2020, a causa dell’emergenza sanitaria, la componente di acquisto per investimento ha presentato un leggero calo, passando dal 17,9% al 16,5%, ma il mercato immobiliare continua comunque ad essere una priorità. L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha esaminato, in base al budget, le diverse forme di investimento che si possono prendere in considerazione.

Cosa comprare con 200mila euro

Secondo l’indagine, effettuata da Tecnocasa, con un capitale superiore a 200mila euro è possibile acquistare un appartamento di piccole dimensioni nelle grandi città. Tra le realtà più gettonate c’è senza alcun dubbio Milano. La città meneghina, che presto sarà teatro di importanti lavori di riqualificazione, viene scelta da tanti investitori.

Con un budget di circa 200mila euro non è possibile comprare casa in centro città, mentre le zone di periferia sono più accessibili. Nella città di Roma a fare gola negli ultimi anni sono state soprattutto le zone turistiche, ma questo tipo di investimento è stato messo all’angolo ultimamente a causa della pandemia. Sempre appetibili, inoltre, le zone universitarie. Milano, Roma, Bologna, Torino, Napoli, Trieste, Pisa e Lecce sono realtà dove questo tipo di acquisto attira ancora. Ad essere stimolanti sono i rendimenti medi da locazione: si va dal 4,2% annuo lordo di Milano al 6,3% di Trieste e al 7,4% di Lecce.

A crescere nel corso di questi mesi è stata poi la percentuale di chi acquista la casa vacanza: si è passati, infatti, da una percentuale del 5,8% al 6,5%. Tale fenomeno può essere ricondotto ai mesi di lockdown e alla necessità di tanti di acquistare nelle località turistiche per staccare la spina in una casa al mare, montagna o lago.

Dallo studio emerge che con un budget di 250mila euro si può puntare ad un piccolo taglio in destinazioni turistiche note o ad una casa più grande in località meno gettonate. Si compra una casa vacanza sia per uso diretto che per metterla a reddito. Con questo budget si può comprare un bilocale a Bardonecchia, Canazei, Roccaraso e Cogne, mentre al mare si può scegliere un piccolo taglio a Milano Marittima, Riccione. Chi punta a qualche appartamento più grande, deve guardare a località meno costose, come ad esempio Gallipoli oppure Castellammare del Golfo in Sicilia. Sul lago di Garda ci sono trilocali in discreto stato. Ancora più economici i laghi di Iseo o Como.

Con un budget simile si può pensare anche all’acquisto di un box. Chi sceglie questo tipo di acquisto lo fa sia per diversificare il portafoglio immobili sia per i rendimenti che risultano più elevati. Molto più semplice la gestione di un box rispetto a quella di una casa. Nel momento in cui si opta all’acquisto di un box per investimento, è bene selezionare la zona su cui puntare.

Cosa acquistare con un budget da 500mila euro

E se invece avessimo un budget più importante? A rispondere al quesito ci ha pensato Tecnocasa. Con un capitale più elevato, si può comprare un appartamento dalle metrature più ampie nelle grandi città oppure dei piccoli tagli in zone più centrali. E sono proprio gli appartamenti più piccoli, ma in centro, ad avere la meglio. A Milano ci sono zone centrali in cui le case più signorili arrivano anche a 15mila euro al metro quadrato. Viaggia sulla stessa lunghezza d’onda la città di Roma.

Con un budget da 500mila euro in su anche le località turistiche finiscono sotto la lente. Parliamo di zone come la costiera amalfitana, il fronte lago del Garda o il Trentino-Alto Adige, dove negli ultimi anni sono nate tante strutture sportive e wellness. Con un budget di questa portata, inoltre, potrebbe essere conveniente inserire nel proprio portafogli anche degli immobili non residenziali.

A cura di: Tiziana Casciaro

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

compravendite locazione coronavirus

Articoli correlati