Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Affari sui mutui: tassi di interesse mai così bassi

18/07/2020 in MutuiOnline informa

Il mercato dei mutui reagisce allo stop degli ultimi mesi e torna ad essere dinamico, in parte per la ripresa delle trattative rimaste ferme durante il lockdown, in parte per il desiderio delle famiglie di realizzare un progetto di casa secondo i nuovi parametri che suggeriscono i nuovi modelli economici e sociali.

A rendere più vivace il mercato, ci sono le novità sui tassi di interesse rivelate nell’ultimo bollettino dell’Abi. Secondo l’Associazione, a giugno il tasso medio sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni è sceso all’1,26%, dall’1,33% di maggio scorso e dal 5,72% di fine 2007, prima della crisi globale che ha poi colpito anche il comparto dei mutui.

Il dato sui tassi di interesse è storico, perché mai così basso, ciò che apre importanti opportunità per i consumatori in questo momento delicato dell’economia, ma che segna ancora il già colpito mercato immobiliare.

Buono invece il riscontro sul volume dei prestiti concessi a famiglie e imprese, che a giugno sono aumentati del 2,8% rispetto a un anno fa, una percentuale importante se si considera che a maggio l’aumento era stato dell’1,6%.

Secondo l’Associazione Bancaria Italiana, sarebbero 1.299 i miliardi di euro erogati, principalmente a causa delle moratorie e dei prestiti garantiti dallo Stato alle imprese con le disposizioni emanate dal Governo durante il Covid.

I mutui più popolari e i tassi più bassi a luglio 2020

Quello rilevato dall’Associazione Bancaria Italiana attraverso i numeri pubblicati da Banca d’Italia, è un valore medio dei tassi praticati dagli istituti di credito. Tuttavia c’è un modo per trovare sul mercato tassi ancora più bassi e a misura della proprie specifiche esigenze: basta cercare il mutuo migliore servendosi di MutuiOnline.it, il comparatore che mette in competizione ogni giorno le migliori offerte messe sul mercato da decine di primarie banche.

Per verificarlo, servono 5 minuti di tempo e una simulazione nella sezione dei mutui prima casa: lo facciamo per una somma di 150.000 euro a 20 anni e un valore dell’immobile di 250.000 euro, nella città di Roma.

Quali sono i mutui prima casa più convenienti del momento? Svettano in cima:

  • Banca Carige;
  • Unicredit.

Le condizioni migliori a tasso fisso le offre Mutuo Carige 70 di Banca Carige, 656,90 euro al mese con Tasso fisso 0,50% e Taeg 0,67%.

Con il Mutuo Carige, sono almeno dieci le offerte che si susseguono nell’elenco di MutuiOnline.it con un Tasso Fisso abbondantemente sotto la curva dell’1%, e chi è interessato ad aprire un mutuo deve solo scegliere l’offerta migliore per sé.

Se invece si sceglie di partire con una rata ancora più bassa, affidandosi alle rassicurazioni della Bce e dei tassi che rimarranno bassi ancora a lungo, un mutuo a tasso variabile avrà condizioni ancora più convenienti. Il migliore suggerito da MutuiOnline.it è di Unicredit e prevede una rata mensile di partenza di 647,29 euro, Tasso Variabile 0,35% (Euribor 3M+0,80%) e Taeg 0,47%.

Anche in questo caso, per almeno le prime dieci offerte di mutuo i tassi rimangono di gran lunga sotto la curva dell’1%.

A cura di: Paola Campanelli

Confronta i mutui delle migliori banche

Fai un preventivo e risparmia

Parole chiave

mutui mutui prima casa tassi di interesse mercato immobiliare prestiti

Articoli correlati