Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
CONFRONTA I MUTUI SURROGA IL MUTUO ACQUISTA ALL’ASTA ASSICURA IL MUTUO OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Milano, riparte il mercato immobiliare di lusso

24/10/2016 in “MutuiOnline informa

Si torna a parlare di Milano, dopo aver descritto la sua attrattività in un recente articolo. La ripresa del settore immobiliare registrata nel 2016, come abbiamo avuto modo di trattare nell’articolo "È boom degli immobili residenziali", coinvolge anche il mercato delle abitazioni di lusso della metropoli milanese. A dirlo è l’Osservatorio delle Residenze Esclusive, secondo cui tutti gli indicatori del primo semestre sono positivi.

Migliorano infatti i tempi medi di vendita, passati da 32,6 mesi a 32,2 mesi. Il merito è da attribuire soprattutto alle nuove abitazioni, il cui periodo scende da 27 a 23 mesi, mentre crescono i tempi dell’usato, ora a 38,1 mesi. Cala anche la giacenza dello stock di invenduto, da 30,9 a 30,3 mesi, invertendo il trend negativo cominciato nel 2010. In rialzo l’indice di assorbimento, ora al 12,8% (il valore massimo degli ultimi 5 anni), che in 7 semestri ha subito un aumento superiore al 400%.

Stabili invece i prezzi di vendita richiesti dai proprietari milanesi: secondo Gabriele Torchiani, di Tirelli e Partners, nel breve e medio termine non è prevedibile alcun rilevante incremento degli importi. Per quanto riguarda i prezzi effettivi, si registra una variazione annuale di +2,2% grazie soprattutto alla diminuzione degli sconti medi, che si attestano al di sotto del 10%.

“In 3 semestri”, spiega Torchiani, “siamo passati da sconti del 15,2% al 9,8%, ma il dato medio nasconde una grande variabilità. Il mercato è spaccato tra le vendite di case sul mercato da lungo tempo che trovano acquirenti solo a prezzi del 20-30% inferiori alle richieste originali dei proprietari e quelle appena immesse che invece spesso incontrano la domanda con sconti del 5% o inferiori. Affinché ciò avvenga è necessario che i nuovi incarichi abbiano valutazioni corrette, altrimenti il mercato le rifiuta e la casa va ad ingrossare la folta schiera dell’invenduto, con grave danno per i proprietari”.

Per quanto riguarda le locazioni, si segnalano canoni medi in crescita dello 0,6% mentre gli sconti sul domandato passano dal 9,1% al 7,7%. Si riducono i tempi di durata dei contratti, a causa di una maggiore domanda di affitti brevi (fino a 18 mesi), che abbassano i rischi di insoluto per i locatori.

L’acquisto di un immobile di lusso non è esente da un eventuale richiesta di prestito da parte dell’acquirente. Il finanziamento per comprare casa passa sempre per il portale di MutuiOnline.it, il comparatore che permette di conoscere le migliori proposte delle varie banche in base alla finalità scelta.

Al 24 di ottobre il mutuo a tasso fisso più conveniente per l’acquisto di una prima casa – richiesta venticinquennale di 300 mila euro (valore dell’immobile 800.000 euro) da parte di un milanese 45enne con reddito di 6.000 euro mensili – è quello di Intesa Sanpaolo con Mutuo Domus Fisso, che propone una rata mensile di 1.206,87 euro al Tan dell’1,55% e Taeg dell’1,71%. Le spese di istruttoria sono pari a 400 euro, mentre quelle di perizia ammontano a 320 euro; l’imposta sostitutiva ammonta a 750 euro. In caso di estinzione anticipata del contratto parziale o totale non è prevista l’applicazione di alcuna penale.

Per il tasso variabile si distingue invece Cariparma Credit Agricole, permettendo al cliente di pagare 1.115,61 euro mensili al tasso dello 0,89% (Taeg 0,95%). In questo caso le spese di perizia sono di 300 euro e quelle di istruttoria di 500 euro: stesso importo del precedente prestito per l’imposta sostitutiva. La stipula del mutuo è rivolta a persone fisiche che alla scadenza della durata contrattuale non superino i 75 anni di età. I mutuatari che stipuleranno il finanziamento entro 90 giorni dal preventivo potranno godere dell’assicurazione gratuita.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Milano, riparte il mercato immobiliare di lusso Valutazione: 5/5
(basata su 1 voti)
Segnala via email Stampa
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile