Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo

Vale la pena comprare una casa al mare?

31/08/2016 in “MutuiOnline informa

Vale la pena comprare una casa al mare?Le vacanze estive sono ormai al termine e molti italiani di rientro dalle località balneari si staranno chiedendo se hanno speso troppo nel villaggio vacanza/hotel o se sarebbe stato meglio soggiornare in una casa vacanze, per ridurre sensibilmente il budget sempre più stretto a causa della crisi.

Chi invece ha scelto per le proprie ferie estive una casa in affitto, si starà chiedendo se vale o no la pena comprare una casa invece che affittarne una tutti gli anni, con il vantaggio poi di poterla affittare nei periodi in cui non si utilizza, recuperando così una parte delle spese legate all'acquisto.

Recentemente, in un articolo pubblicato da MutuiOnline.it, avevamo già toccato il punto, domandandoci se fosse più conveniente una casa di proprietà o in affitto.

Per avere un'idea più chiara e fare al meglio la propria scelta bisognerà prima informarsi sui canoni richiesti dai vari proprietari regione per regione. 

Secondo quanto rilevato dall'Ufficio Studi Tecnocasa a Sestri Levante in Liguria due locali con quattro posti letto costano 1000-1200 euro a giugno, 1700-1800 euro a luglio e circa 2000 euro ad agosto. Questa località, come molte altre della costa ligure, sono richieste anche nel periodo invernale, tra novembre e gennaio, con canoni mensili che oscillano tra 450 e 550 euro.

A Viareggio in Toscana, invece, il mercato delle locazioni è attivo soprattutto nel periodo estivo. Un bilocale con 4 posti letto a luglio e agosto si affitta per 1500-2000 euro al mese.

In Emilia Romagna, terra ricca di sapori nostrani, di discoteche per i giovani e di parchi divertimenti per le famiglie le locazioni per un bilocale di 4 posti letto si aggirano attorno ai 1600 euro per il mese di luglio, 2000 per agosto. 

Chi desidera invece conciliare il lavoro con la vacanza, dovrà scegliere una casetta sul mare non troppo lontana dall'ufficio. Per chi abita a Roma, un bilocale di quattro posti letto a Nettuno costerà 1200 euro a giugno, 1400 euro a luglio e 2000 euro ad agosto. 

Per chi ama i mari del Sud c'è la Calabria, che vede la domanda crescere di anno in anno. A Soverato nella provincia di Catanzaro, la richiesta per un trilocale con 4 posti letto si attesta sui 1500 euro a luglio, 1800-2000 euro ad agosto e 1000-1100 euro a settembre.

La regina delle case in affitto è però la Puglia, o meglio il Salento, scelta dai turisti per le sue spiagge caraibiche. A Gallipoli un bilocale di 4 posti letto verrà a costare 1000 euro a giugno, 2000 euro a luglio, 4000 euro ad agosto e 800 euro a settembre.

Infine tra le isole citiamo la Sardegna: a Costa Rei il canone settimanale di un appartamento composto da cucina, camera e soggiorno è di 600-700 euro a settimana a giugno, 800-900 euro a luglio, 1200-1300 euro ad agosto e 550-600 euro a settembre.

Note le cifre degli affitti, se si sta considerando l'acquisto della casa e si vuole utilizzare un mutuo, bisognerà vedere cosa offrono le banche in questo momento. Grazie alla comparazione gratuita offerta da MutuiOnline.it, con pochi secondi si troveranno le offerte migliori di mutuo e più adatte alle proprie esigenze. Secondo una simulazione fatta in data 31 agosto 2016, un imprenditore romano quarantenne che vuole comprare una seconda casa al mare del valore di 150.000 euro, per un mutuo da 80.000 euro a dieci anni pagherà, scegliendo il tasso fisso, con Gruppo Banco Popolare, nello specifico Credito Bergamasco con Mutuo YouBanking Premium Tasso Fisso una rata mensile di 708,15 euro al tasso fisso dell'1,21%, con 500 euro di spese d'istruttoria e 320 per la perizia. La rata scende a 699,13 euro mensili, con 400 euro per le spese di istruttoria e 275 per quelle di perizia, con tasso al 0,95% se si sceglie il mutuo a tasso variabile proposto da Bancadinamica.

A cura di Cristina Fortarezzo
Come valuti questa notizia?
Vale la pena comprare una casa al mare? Valutazione: 4/5
(basata su 3 voti)
Segnala via email Stampa
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile