Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
CONFRONTA I MUTUI SURROGA IL MUTUO ACQUISTA ALL’ASTA ASSICURA IL MUTUO OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Milano, è record di affitti brevi

17/04/2015 in “MutuiOnline informa

affitti brevi Milano

A spingere il mercato degli affitti a breve termine nel capoluogo lombardo sono due appuntamenti importanti della città più metropolitana d'Italia: il primo, il Salone del Mobile con il suo evento satellite del Fuori Salone, è una consuetudine ormai consolidata destinata a richiamare professionisti e designer da ogni parte del mondo. L’altro, evento straordinario a cui Milano si sta preparando già da mesi, è l’imminente inizio dell’EXPO 2015.

Fino alla fine di ottobre, dunque, la città sarà interessata dall’arrivo di migliaia di espositori, compratori o semplici visitatori, che potranno scegliere di alloggiare in albergo o di prendere una casa in affitto.

Secondo il portale Casavacanza.it, Milano fa registrare un +70% di immobili in offerta rispetto al dicembre 2014, con molti proprietari e agenzie immobiliari che hanno scelto di affittare per brevi periodi, rinunciando ai contratti di locazione di lunga durata. Nella maggior parte dei casi la prenotazione avviene direttamente online, modalità preferita soprattutto dai turisti stranieri.

Le aree più coinvolte dagli eventi del Fuori Salone – Duomo, Brera, Repubblica, Porta Venezia, Navigli, Solari, Tortona – hanno fatto segnare un forte incremento dei prezzi, con un range che va dai 110 ai 160 euro: nonostante i costi, le case sono state già tutte prenotate. Per un appartamento nelle zone fuori dal centro città si spende, invece, intorno ai 70-80 euro al giorno.

Il Salone del Mobile spinge anche le locazioni di case vacanza di lusso, che hanno registrato aumenti per circa il 20%, con un prezzo medio di 380 euro per un loft o un appartamento di alto livello nelle zone più prestigiose di Milano: Duomo, San Babila, Brera, Navigli.  

Anche nell’hinterland milanese e nelle province limitrofe come Bergamo, Como, Lecco, Sondrio e Varese, l’aumento dell’offerta di case da locare cresce del 50% rispetto al 2014, risentendo anche in questo caso dell’effetto Expo.

La tendenza è confermata anche da Casa.it: rispetto allo scorso anno, il periodo primaverile fa segnare un +4,3% dal lato della domanda e un +4,7% da quello dell’offerta di abitazioni in affitto.

Nel 2015, però, c’è una tendenza diversa: in occasione del Salone del Mobile i rincari non vanno oltre il 10% e sono in media tra il +6% e il +9,6%. “Variazioni al di sotto dei dieci punti percentuali”, spiega Daniele Mancini, amministratore delegato di Casa.it, “stanno a indicare che l’effetto Expo ha già portato i canoni a dei livelli probabilmente vicini ai massimi del mercato”.

Lo stesso portale evidenzia un maggiore incremento degli affitti nel quartiere di Lambrate sulla storica zona di via Tortona-Porta Genova, con rispettivamente un +9,6% rispetto a +7,7%: la percentuale maggiore della zona est di Milano è dovuta soprattutto agli appartamenti e ai loft di via Ventura e delle vie circostanti, divenute oramai meta trendy delle esposizioni di designer e artigiani.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Milano, è record di affitti brevi Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Affitti, il trend del 2017 pubblicato il 22 dicembre 2017
Il nuovo ruolo dei mutui per le banche pubblicato il 9 aprile 2018
Affitti brevi, il nuovo modo di locare che piace agli italiani pubblicato il 25 marzo 2018
Mercato immobiliare, il trend dei prezzi nelle grandi città pubblicato il 28 marzo 2018
Locazioni: i prezzi continuano a performare bene pubblicato il 4 febbraio 2018
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile