Altri marchi del Gruppo:
Trovaprezzi
Prestitionline.it
Segugio.it
Chiama gratis 800 99 99 95 Chiama gratis 800 99 99 95

Accordo antitrust sui mutui: consumatori più tutelati

04/11/2014 in MutuiOnline informa

Più tutele per i consumatori. Questa in estrema sintesi la volontà di Banca d’Italia e dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che hanno recentemente rivisto il precedente accordo firmato nel febbraio 2011 e riguardante le garanzie in ambito servizi finanziari, tra cui mutui ipotecari.

Il nuovo documento vuole ottimizzare quanto già stabilito e favorire la cooperazione tra banche ed intermediari.

Secondo il nuovo accordo, occorrerà coordinare gli interventi istituzionali di comune interesse.

Il lavoro di Banca d’Italia e dell’Autorità Garante dovrà essere portato avanti congiuntamente: nel nuovo testo è auspicato il fatto che le parti effettuino reciprocamente segnalazioni laddove emergano possibili violazioni dell’una o dell’altra Autorità, nell’ambito dei procedimenti di rispettiva competenza.

Inoltre viene stabilità che ci sia un confronto costante, potenziato anche dalla condivisione di documenti e informazioni riguardanti i procedimenti avviati da ciascuna delle due Autorità. 

Sarà compito di Banca d’Italia esprimere pareri riguardanti procedimenti aperti dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e riguardanti banche e, più in generale, operatori finanziari.

E’ stata stabilita la costituzione di un gruppo di lavoro permanente volto a verificare la corretta applicazione del Protocollo e a portare avanti il confronto sui temi di interesse comune in materia di tutela dei consumatori.

Il documento sarà revisionato ad un anno dal momento della sottoscrizione, al fine di consentire alle parti di rivederne i contenuti ed eventualmente apportare ulteriori migliorie. Prima di tale scadenza, sarà comunque possibile concordare modifiche.

A cura di: Alessia De Falco

Parole chiave

accordo antitrust mutui bankitalia autorità garante tutela consumatori

Articoli correlati