Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo

Il risveglio di primavera dei mercati immobiliari: dove investire?

29/04/2014 in “Analisi mercato mutui

Il risveglio di primavera dei mercati immobiliari: dove investire?Se in Italia si avvertono solo ora i primi segnali di risveglio del mercato immobiliare dopo due anni di stasi, in Europa questa inversione di tendenza è iniziata già da qualche tempo.

Ovviamente non si può generalizzare, ma in alcuni Paesi si è riusciti ad arginare gli effetti della crisi grazie all’utilizzo delle moderne tecnologie applicate alle costruzioni e a scelte urbanistiche innovative volte a riqualificare intere aree urbane.

Il panorama immobiliare europeo è stato analizzato dalla società di consulenza JLL (Jones Lang LaSalle), specializzata in consulenza professionale e finanziaria, con un focus specifico in servizi immobiliari e gestione di capitali. L’obiettivo? Individuare le città più interessanti dove investire in mattone valutandole attraverso un indice composto da 34 variabili, volte ad esaminare qualità della vita, innovazione e sostenibilità.

Il 40% del test si è concentrato su variabili di breve termine, quali ad esempio la quantità di progetti di riqualificazione, il miglioramento dei servizi e del traffico, l'incidenza di investimenti stranieri nell'economia urbana. La restante parte del modello ha invece preso in esame variabili di lungo termine, quali presenza di centri universitari, capacità di innovazione e presenza di tecnologie e ventur capital.

Il risultato? Londra in testa, come ormai capita da molti anni: grazie alla capacità di attrarre capitale umano ed investimenti nel real estate la capitale britannica è una delle scelte predilette dagli immobiliaristi italiani. Segue, ça va sans dire, Parigi, seguita a ruota e a sorpresa da Mosca e Istanbul. La classifica prosegue con le città più forti in ambito tecnologico e gli hub finanziari: troviamo nella top ten Monaco, Stoccolma, Berlino, Amsterdam, e ancora Dublino, Edimburgo, Oslo e Francoforte.
La combinazione vincente sembra essere il mix equilibrato di innovazione, efficienza delle infrastrutture, tecnologia e stabilità dei prezzi.

A cura di Alessia De Falco
Come valuti questa notizia?
Il risveglio di primavera dei mercati immobiliari: dove investire? Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Immobiliare residenziale: la provincia supera la città pubblicato il 4 luglio 2018
Quanto si spende in più per una casa nuova? pubblicato il 17 gennaio 2019
Mercato immobiliare: è ripresa dei prezzi? pubblicato il 7 novembre 2018
Immobili: in salita i rendimenti del comparto residenziale pubblicato il 24 novembre 2018
Mercato immobiliare vivace in Puglia pubblicato il 23 gennaio 2019
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile