Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
BANCHE CONFRONTATE
BCC ravennate, forlivese e imolese Soc. coopBanco di SardegnaBanca Popolare di MilanoBCC Casalgrasso e Sant'Albano SturaCheBanca!FriulAdriaBPER Banca Tutte le Banche Confrontate
I MUTUI DI BANCO BPM
NOTIZIE SUI MUTUI
RASSEGNA STAMPA
Scatta l'ora dei prestiti sottocosto
(Fonte: QN - Quotidiano Nazionale)
Lo spread e i conti di casa
(Fonte: Radio 24)
Mutui casa, occasioni di fine estate
(Fonte: Corriere della Sera)
Nei mutui vince il tasso fisso
(Fonte: Il Giornale)

Mutuo Acquisto Promo a Tasso Variabile con Opzione
Banco BPM

logo banco bpm
VANTAGGI & PROMOZIONI
Campagna Promozionale Mutui

CARATTERISTICHE PRODOTTO

Destinatari
Privati che non abbiano superato 80 anni alla scadenza del contratto (in caso di più soggetti interessati, si considera l'età di quello con reddito più elevato).
Finalità consentite Acquisto Seconda Casa
Tipo prodotto Tasso misto
Importo finanziabile
Fino all’80% del valore dell’immobile, considerando come tale il minore tra il valore commerciale (come certificato dalla perizia) e quanto dichiarato nel preliminare (compromesso) di compravendita o nella proposta di acquisto, per l’acquisto di immobili adibiti ad uso civile abitazione, che deve trovare corrispondenza nell'atto di compravendita.
Durate previste 10-30 anni
Frequenza rate Mensile
Calcolo tasso
Parametro di indicizzazione Euribor 3 mesi - media percentuale mese precedente più spread.
Per durate fino a 15 anni:
- spread 1,20%;
per durate oltre 15 anni e fino a 20 anni :
- spread 1,30%;
per durate oltre a 20 anni e fino a 25 anni:
- spread 1,40%;
per durate oltre a 25 anni e fino a 30 anni
- spread 1,50%;
Esercizio opzione passaggio a tasso fisso (modalità richiesta):
Nel periodo regolato a tasso variabile, il cliente ha in qualsiasi momento il diritto di ottenere l’applicazione del tasso fisso per una durata non superiore a quella residua del mutuo e comunque non inferiore a 3 anni.
L’opzione:
- può essere esercitata terminato il periodo di preammortamento a tasso variabile;
- è pertanto esercitabile più volte;
- presuppone volta per volta una richiesta scritta inviata con un preavviso di almeno 45 giorni;
N.B.:
- rimane inteso che qualora il diritto di opzione non venisse esercitato, il mutuo,dopo il periodo iniziale a tasso fisso, verrà regolato a tasso variabile;
- la banca in nessun caso potrà dare corso all’eventuale richiesta qualora per effetto della stessa il tasso applicato all’operazione risultasse superiore al tasso soglia usurario che sarà in vigore al momento della richiesta di esercizio del diritto di opzione.
Il tasso di interesse determinato dalla sommatoria del parametro (Euribor o Libor 3 mesi riferito all'Euro, in caso di mancata rilevazione dell’Euribor) e lo spread, non potrà in nessun caso essere inferiore a zero. Qualora tale sommatoria assuma un valore pari o inferiore a zero, la Banca applicherà un tasso di interesse pari a zero fino a quando il tasso di interesse non tornerà ad assumere un valore superiore a zero.
Parametro di indicizzazione nel periodo a tasso fisso:
IRS - Interest Rate Swap - quotazione del 2° giorno lavorativo TARGET antecedente la fine del mese solare precedente la data di decorrenza del tasso fisso, più prossimo per scadenza a quello del periodo a tasso fisso secondo lo schema indicato:
- fino a 3 anni IRS a 3 anni;
- oltre 3 anni fino a 5 anni, IRS a 5 anni;
- oltre 5 anni fino a 7 anni, IRS a 7 anni;
- oltre 7 anni fino a 10 anni, IRS a 10 anni;
- oltre 10 anni e fino a 12 anni, IRS a 12 anni;
- oltre 12 anni e fino a 15 anni, IRS a 15 anni;
- oltre 15 anni e fino a 20 anni, IRS a 20 anni;
- oltre 20 anni e fino a 25 anni, IRS a 25 anni;
- oltre 25 anni e fino a 30 anni, IRS a 30 anni.
Tasso applicato in caso di esercizio dell’opzione:
annuo nominale, fisso, pari alla quotazione del tasso IRS più prossimo per scadenza a quella del periodo a tasso fisso, maggiorato dello spread contrattuale previsto per la durata originaria del finanziamento.
L’offerta è valida per tutte le richieste di mutuo caricate in filiale dal 16/07/2018 fino al 31/12/2018 e stipulate entro il 31/03/2019.
Spese istruttoria
€ 600,00
Spese perizia
Perizia tecnica (eseguita esclusivamente dalla rete terza di periti incaricati dalla banca):
- a cespite: 320,00 €
Spese periodiche
Spese incasso rata:
- € 1,00
- € 1,25 per avvisatura rata (applicate solo nel caso in cui la rata non venga pagata mediante addebito su un conto corrente acceso presso l’istituto erogante)
Imposta sostitutiva Imposta pari al 2,00% in caso di operazione riguardante la seconda casa.
Assicurazioni
Assicurazione immobile:
L'unità immobiliare offerta in garanzia deve essere assicurata, a cura del richiedente, contro i rischi di incendio, fulmine, scoppio e caduta di aeromobile per un importo pari al valore di ricostruzione a nuovo indicato in perizia.
Il cliente può acquistare tale copertura presso primarie compagnie assicurative, con vincolo di polizza a favore della banca, o direttamente presso la banca.
Penale estinzione
Nessuna penale sarà applicata nel caso di estinzione anticipata totale e/o parziale.
Garanzie richieste
Garanzia ipotecaria di 1° grado. L’iscrizione ipotecaria è pari al 150% del capitale erogato.
Istante erogazione
Iscrizione ipoteca
Note
L'erogazione avverrà all'iscrizione dell'ipoteca salvo erogazione contestuale alla stipula, a discrezione della filiale.
Altre informazioni Per ulteriori informazioni, si rimanda alle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare della banca.

INFORMAZIONI SULLA BANCA

Servizio clienti 800 024 024
Scheda prodotto non impegnativa predisposta in data 19/10/2018
Le informazioni e le condizioni riportate relative al mutuo, fra cui finalità, modalità di calcolo del tasso di interesse, spese, ecc., sono aggiornate da MutuiOnline.it alla data odierna; sono da considerarsi dunque indicative e non costituiscono un'offerta da parte della banca.
Alla pagina Trasparenza del nostro sito, inoltre, troverai tutti i documenti relativi all'informativa precontrattuale previsti dalla normativa vigente.
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Comune di domicilio
Comune dell'immobile