Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
CONFRONTA I MUTUI SURROGA IL MUTUO ACQUISTA ALL’ASTA ASSICURA IL MUTUO OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

E' il mattone l'investimento ideale per gli italiani?

5/11/2016 in “Ultime novità mutui

Non è tempo di risparmiare, vista la crisi e la carenza di lavoro. Per quei pochi fortunati che riescono a mettere da parte qualcosa si evidenzia, però, una forte propensione alla liquidità piuttosto che all'investimento: più di 2 italiani su 3 (67%), infatti, preferiscono mettere i soldi sotto il materasso. 

Rispetto all’investimento ideale, gli italiani si dividono. Sembra, infatti, che l’investimento ideale non esista più: il 32% ritiene che proprio non ci sia (maggioranza relativa, +5 punti percentuali rispetto al 2015), il 30% lo indica negli immobili (+1 punto percentuale), il 30% indica gli investimenti finanziari reputati più sicuri (-5 punti percentuali rispetto al 2015; un calo dovuto probabilmente ai bassi tassi attuali). Ultimi, con l’8%, sono coloro che indicano come ideali gli strumenti finanziari più rischiosi (scendono di 1 punto percentuale rispetto al 2015). Questi i dati dell’Indagine Acri-Ipsos su 'Gli Italiani e il Risparmio' diffusi in occasione della 92ª Giornata Mondiale del Risparmio.

Rispetto al 2015 la situazione è sostanzialmente costante, anche se si registra un generale aumento dell’orientamento delle famiglie verso gli investimenti ritenuti più sicuri: sale la quota dei possessori di certificati di deposito e di obbligazioni (10%, +1 punto percentuale rispetto al 2015), di assicurazioni sulla vita/fondi pensione (27%, +2 punti), di libretti di risparmio (25%, +2 punti), di buoni postali (14%, +5 punti), di fondi di investimento (14%, +1 punti).

La dinamica degli investimenti immobiliari segna comunque una crescita per il secondo anno di fila, data la convenienza di questo investimento; se nel 2006 la percentuale di coloro che vedevano nel mattone l’investimento ideale era il 70%, percentuale scesa progressivamente fino al 24% nel 2014, nel 2015 risale di ben 5 punti e nel 2016 arriva al 30%. In particolare la crescita si registra nel Nord Ovest (30% vs. 23%) a scapito degli strumenti finanziari più sicuri. 

Nel Sud Italia cresce in modo preponderante la percentuale di chi non riesce a ravvisare alcun investimento ideale (37% vs. 28%); nel Nord Est e nel Centro prevale chi predilige gli strumenti finanziari più sicuri (rispettivamente 38% e 34%).

Il risparmiatore italiano è sempre più attento alla (bassa) rischiosità del tipo di investimento (dal 43% al 44%) rispetto alla sola solidità del proponente (dal 28% al 24%): cresce di 5 punti percentuali l’attenzione ad attività che aiutino lo sviluppo dell’Italia (dal 13% al 18%). Quello che si delinea è il ritratto di un risparmiatore che rifugge il rischio perché ritiene sempre più di non essere sufficientemente tutelato da leggi e controlli: nel 2016 il 74% parla di norme e controlli non efficaci, mostrando una brusca inversione di tendenza rispetto agli ultimi due anni (era il 58% nel 2015, il 65% nel 2014, il 72% nel 2013) e c’è sempre meno fiducia che la tutela del risparmiatore aumenti nei prossimi cinque anni (il 19% pensa che il risparmiatore sarà più tutelato, mentre il 67% ritiene che lo sarà meno).  Questo spiega come mai, considerando lo scarso  rendimento degli investimenti più sicuri, a  fronte  di un aumento di capacità di risparmio, cresce al contempo la preferenza per la liquidità.

Questa diffidenza si traduce in un consolidamento del mattone come bene d'investimento, soprattutto alla luce dei bassi livelli dei prezzi delle abitazioni e dei tassi d'interesse al minimo storico che favoriscono le richieste di mutuo. Per scegliere il mutuo migliore sul mercato, bastano pochi click: con MutuiOnline.it confronti le offerte di 67 gruppi bancari italiani in modo trasparente e veloce, trovando il finanziamento più adatto alla tua esigenza. Grazie al gran numero di banche confrontate e al costante aggiornamento delle condizioni economiche dei singoli mutui offerti dalle banche convenzionate, trovare mutui economici è davvero molto semplice. Per avere un'idea basta visitare la sezione con i migliori mutui prima casa e i migliori mutui surroga del giorno, dove troverai non s i migliori mutui in base alla finalità, ma anche in base al tipo di tasso desiderato (migliori mutui a tasso fisso o migliori mutui a tasso variabile).

A cura di Cristina Fortarezzo
Come valuti questa notizia?
E' il mattone l'investimento ideale per gli italiani? Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Mutuo prima e seconda casa: le agevolazioni previste pubblicato il 28 luglio 2017
Case vacanze: comprare costa sempre meno pubblicato il 3 ottobre 2017
I mutui più convenienti di giugno pubblicato il 12 giugno 2017
Bonus prima casa: come ottenerlo se si acquista una seconda casa pubblicato il 3 settembre 2017
I mutui più convenienti di settembre pubblicato il 7 settembre 2017
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile