Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
CONFRONTA I MUTUI SURROGA IL MUTUO ACQUISTA ALL’ASTA ASSICURA IL MUTUO OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Fondo di garanzia prima casa per tutti: è boom di richieste

3/08/2017 in “MutuiOnline informa

Acquistare casa con un mutuo diventa un’opportunità in un momento in cui le condizioni del mercato immobiliare e delle banche sono le più favorevoli, e l’opportunità è ancora più interessante quando l’acquisto dell’immobile può essere sostenuto dal Fondo di garanzia prima casa. Ne abbiamo parlato diffusamente in "Mutui giovani: un’opportunità per la casa dei sogni", e poi in "Fondo di garanzia 2017: chi ha diritto e come richiederlo".

Ancora nella nostra ultima analisi sui mutui più convenienti del mese - "I mutui più convenienti di agosto" – riportiamo i risultati eccellenti conseguiti dallo stesso Fondo, in special modo dagli under 35. Sono infatti ben 15.758 le domande pervenute nel primo semestre dell’anno, oltre 100 al giorno nei mesi di maggio e giugno, il 63% provenienti da giovani con età uguale o inferiore ai 35 anni. Dalla sua istituzione nel 2015 fino a oggi, le richieste di accesso alle garanzie statali raggiungono la cifra di 35.051, di cui 29.734 ammesse con esito positivo: quasi l’85%. A concorrere a questi numeri incoraggianti non solo la crescente conoscenza dello strumento e il lavoro di diffusione messo in atto dal MEF e dall’ABI, ma inevitabilmente una migliore situazione economica che si porta dietro una riconquistata fiducia nel mattone.

Ricordiamo che il Fondo di garanzia prima casa ha come finalità la concessione di garanzie da parte dello Stato nella misura massima del 50% della quota capitale di mutui ipotecari di ammontare non superiore a 250 mila euro, per l’acquisto, la ristrutturazione o l’accrescimento di efficienza energetica di immobili che costituiscano abitazione principale del mutuatario.

Il Fondo è partito nel 2015 con una dotazione a regime di circa 650 milioni, che potrà tuttavia essere incrementata con i contributi delle Regioni e di altri enti e organismi pubblici, arrivando a offrire garanzie su finanziamenti ipotecari per un ammontare complessivo stimato in 20 miliardi di euro.

Contrariamente a quanto previsto in passato, il Fondo è rivolto a tutti i cittadini, salvo che il richiedente, alla data di presentazione della domanda di mutuo, non sia proprietario di altri immobili a uso abitativo (fanno eccezione quelli acquistati per successione mortis causa). È invece previsto un tasso calmierato del finanziamento per le seguenti categorie:

  • giovani coppie (dove almeno uno dei due componenti non abbia superato i 35 anni);
  • nuclei familiari monogenitoriali con figli minori;
  • giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico;
  • conduttori di alloggi di proprietà degli IACP, comunque denominati.

La domanda di accesso al Fondo va presentata direttamente alla Banca o all’intermediario finanziario aderente all’iniziativa cui si richiede il mutuo, utilizzando l’apposita modulistica per la richiesta di accesso al Fondo di garanzia per la prima casa. Gli elenchi delle banche aderenti al Protocollo presso le quali richiedere le garanzie statali sono disponibili sul sito della Consap, oltre che sul sito dell’ABI.

La Banca Popolare Pugliese, partner di MutuiOnline.it, è uno degli istituti di credito attualmente più attivi nell’erogazione di finanziamenti con Fondo di garanzia.

Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare Pugliese, la Banca nasce nel 1994 dalla fusione fra due pilastri storici della finanza salentina, la Popolare Sud Puglia e la Popolare di Lecce, assumendo da subito un ruolo attivo per lo sviluppo economico e per la crescita sociale del territorio in cui opera, con la mission specifica di rivolgere particolare attenzione alle famiglie e alle piccole e medie imprese. Con i 108 sportelli attuali, oggi la Banca Popolare Pugliese si pone come una fra le più significative realtà finanziarie del Mezzogiorno d’Italia.

Prontomutuo è il suo prodotto con soluzioni a tasso fisso, variabile e misto che finanzia, secondo quanto definito da queste tipologie di operazioni, fino al 100% del valore dell'immobile, comunque entro i 250.000 euro previsti dal Fondo di garanzia prima casa. Il mutuo può essere richiesto su MutuiOnline.it esclusivamente via telefono al numero verde 800 99 99 95.

Le caratteristiche necessarie per poter accedere al Prontomutuo Garanzia Consap sono che l’immobile non appartenga alla categoria A1, A8, A9, ovvero non sia un’abitazione di lusso. Il richiedente inoltre non deve essere proprietario di altri immobili a uso abitativo, salvo che derivino da successione o che siano in uso a titolo gratuito a genitori e fratelli. Inoltre se la finalità del mutuo è l’acquisto più la ristrutturazione, gli interventi devono riguardare l’accrescimento dell’efficienza energetica.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Fondo di garanzia prima casa per tutti: è boom di richieste Valutazione: 4,7/5
(basata su 13 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Mutuo prima e seconda casa: le agevolazioni previste pubblicato il 28 luglio 2017
Mutui liquidità: quando convengono pubblicato il 31 luglio 2017
Case vacanze: comprare costa sempre meno pubblicato il 3 ottobre 2017
Bonus prima casa: come ottenerlo se si acquista una seconda casa pubblicato il 3 settembre 2017
I mutui più convenienti di settembre pubblicato il 7 settembre 2017
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile