Logo MutuiOnline
Altri marchi del Gruppo
CONFRONTA I MUTUI SURROGA IL MUTUO ACQUISTA ALL’ASTA ASSICURA IL MUTUO OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI

Genova: prezzi stabili e mercato immobiliare in crescita

29/12/2016 in “MutuiOnline informa

Il mercato residenziale di Genova vive nel 2016 una fase di rilancio grazie all’incremento delle compravendite del 5% rispetto allo scorso anno, che porterà entro fine dicembre alla quota di circa seimila transazioni. Il dato arriva da Scenari Immobiliari in un’indagine che evidenzia come il settore abbia iniziato la sua ripresa a partire dal 2014, un trend che dovrebbe continuare anche nel 2017. 

L’offerta di 8.500 unità (+2%) inverte l’andamento negativo degli ultimi anni. Per quanto riguarda le nuove costruzioni, si nota che l’edificazione riguarda spesso il territorio dei quartieri marittimi della fascia semicentrale.

Stabile il livello dei prezzi al metro quadro che risalgono leggermente nella zona centrale e nel semicentro. Il rialzo in entrambe le aree dovrebbe entro fine anno attestare gli importi sul +1,4% rispetto al 2015, vale a dire un valore di 3.400 euro al metro quadro. Diversa la situazione nelle zone periferiche, dove continua la contrazione della spesa, -4%, ma con il segno della variazione che dovrebbe tornare positivo nel prossimo anno. 

La stabilità ha interessato anche i canoni di locazione. I quartieri centrali registrano valori massimi di 145 euro al metro quadro all’anno, contro i 90 euro delle vie appartenenti agli ambiti limitrofi.

La performance positiva di Genova viene confermata anche dalla Nota trimestrale dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, da cui emerge anche il punto sulla situazione a livello nazionale. 

“Nel terzo trimestre 2016”, spiega una nota dell’Agenzia, “il mercato delle abitazioni continua a crescere in tutte le aree del Paese, grazie soprattutto al permanere dei tassi di interesse sui mutui particolarmente bassi e al contesto economico nel suo complesso, anche se la crescita è generalmente rallentata rispetto al trimestre precedente”. 

L’analisi registra in tutti i settori dell’immobiliare tassi di crescita che viaggiano a doppia cifra, con il residenziale che fa segnare un +17,4%. A trainare gli aumenti è soprattutto il Nord, +22,3%, mentre il Centro e il Sud si assestano rispettivamente a +15,2% e +10%. I numeri, inoltre, sentenziano un miglior risultato per i Comuni non capoluogo, +17,9%, mentre i capoluoghi di Regione si fermano a un +16,4%. 

Dall’analisi del periodo luglio-settembre è risultata la netta dominanza del capoluogo ligure sulle altre grandi città italiane, visto l’incremento del 25%. Seguono Milano (+23,9%), Bologna (+21,5%), Torino (+20,4%) e Firenze (+13,3%), mentre variazioni più modeste hanno caratterizzato il mercato di Napoli (+2,4%) e Palermo (+5,8%).

Anche a Genova è possibile usufruire delle ottime proposte di mutuo per comprare casa. Con MutuiOnline.it si possono confrontare i migliori finanziamenti in modo semplice e veloce, il tutto grazie ai dati richiesti all’utente nella simulazione di preventivo.

Ipotizzando la richiesta di un cliente residente in provincia – 45 anni, acquisto prima casa, stipendio di 2.500 euro mensili – per un mutuo a tasso fisso a 25 anni del valore di 135.000 euro (costo dell’immobile 180 mila euro), risulta quale miglior prodotto la proposta di Intesa Sanpaolo con Mutuo Domus Fisso. L’istituto offre una rata di 565,65 euro al Tan dell’1,9% e Taeg 2,08%. Le spese di istruttoria ammontano a 700,00 euro e quelle di perizia a 320,00 euro mentre l’imposta sostitutiva è di 337,5 euro. Scegliendo invece un mutuo a tasso variabile si distingue quale più conveniente tra quelli prospettati Mutuo Youbanking Premium del Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, con una rata mensile di 517,99 euro (tasso dell’1,15% e Taeg 1,33%). Le spese di istruttoria sono di 1.000,00 euro, quelle di perizia 320,00 euro: l’imposta sostitutiva ammonta ancora una volta a 337,50 euro.

A cura di Paola Campanelli
Come valuti questa notizia?
Genova: prezzi stabili e mercato immobiliare in crescita Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
ARTICOLI CORRELATI:
Mercato immobiliare: il trend del 2017 pubblicato il 2 ottobre 2017
Bolla immobiliare: prezzi alti a Toronto, più equi a Milano pubblicato il 10 ottobre 2017
I mutui più convenienti di giugno pubblicato il 12 giugno 2017
Occhio alla seconda casa: i costi raddoppiano rispetto alla prima pubblicato il 16 giugno 2017
Case vacanze: comprare costa sempre meno pubblicato il 3 ottobre 2017
Oppure clicca qui per essere richiamato
RICERCA MUTUO
Finalità mutuo

Tasso
Valore immobile

Importo e durata mutuo
anni
Età richiedente
anni
Posizione lavorativa

Reddito
 € netti mese
Domicilio richiedente

Provincia immobile

Stato ricerca immobile